Sanremo, Zlatan Ibrahimović sale sul palco e detta le regole del festival

0
30

Arriva sul palco di Sanremo Zlatan Ibrahimović. Il giocatore ha le idee chiarissime su come dovrebbe essere la competizione canora e si scontra con Amadeus.

Sanremo

Il volto comico di Sanremo è senza dubbio Fiorello ma questa sera il palco del Festival ha rivelato un nuovo talento umoristico. A togliere lo scettro al Fiorello è stato a sorpresa Zlatan Ibrahimović. Il calciatore è salito sul palco dell’Ariston con il volto serioso e la sua figura imponente ma in pochi secondi ha strappato un sorriso a tutti i telespettatori a casa. Zlatan ha deciso di cimentarsi come nuovo direttore del Festival creando nuove regole più simili al mondo del calcio, trovando ovviamente il disaccordo del conduttore in carica, Amadeus. Per prima cosa Ibrahimović ha raccontato che in cantanti in gara dovrebbero essere solo 21 non 26 come prevede la gara. In motivo? I cantanti come i calciatori sono 11 più 11 e come ricorda il calciatore se non fosse così la partita non sarebbe regolamentare. Alle lamentele del conduttore che gli ricorda la presenza di altri 5 concorrenti, Zlatan risponde che dovrebbero essere venduti.


Una gag che ha divertito molto il pubblico e che ha fatto scoprire un Ibrahimović simpatico e ironico. Nelle scorse settimane sono state tante le polemiche sulla presenza del calciatore al Festival. Durante una partita di Coppa Italia, Ibrahimović  si è reso protagonista di un brutto episodio  insultando il collega Lukaku e appellandolo con termini razzisti. Per questo sono stati moltissimi gli appassionati della competizione canora a chiedere di annullare la sua presenza a Sanremo. Nonostante i tantissimi appelli Amadeus ha deciso di dare la possibilità al calciatore di partecipare. E voi cosa ne pensate, vi è piaciuta la gag di Zlatan Ibrahimović?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui