Sanremo 2021, nuova idea sul pubblico: “Possibile cambio location”

0
111

Per Sanremo 2021 si continua a pensare come si può portare il pubblico in sala e nelle ultime ore è spuntata una nuova ipotesi

 

Non si placano le polemiche e le problematiche attorno al festival di Sanremo 2021. Mancano solo 29 giorni, ma molte cose purtroppo ancora non sono state confermate. Una tra queste è la presenza del pubblico in sala, almeno quella figurante. Amadeus sta cercando di fare il possibile e nelle ultime ore è spuntata l’ipotesi di una nuova location.Vediamo insieme cosa sta accadendo.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sanremo Rai (@sanremorai)

 

Il Festival cambia location? La proposta per Sanremo 2021

Il festival di Sanremo 2021 si farà, ormai è certo ma bisogna capire ancora la questione pubblico come risolverla. Il Ministro Franceschini ha annunciato nei giorni scorsi con un comunicato stampa, che in teatro non può esserci la presenza di persone vista l’emergenza sanitaria da Covid-19 ancora allarmante.

Intanto, nelle ultime ore a parlare è stato Enzo Mazza, amministratore delegato di FIMI, che ha dichiarato testuali parole: “Il teatro è sostituibile. Per il pubblico la gara di inediti non è inficiata dalla location che la ospita”.

Questo significa, che l’attesissimo evento potrebbe svolgersi anche in un altro luogo, come ad esempio il Forum di Assago. Per la Federazione industriale, invece, il problema principale resta la sicurezza degli artisti e dello staff, e se necessario Sanremo quest’anno potrebbe pure slittare…

L’idea del Sindaco di Sanremo sul pubblico

Ovviamente, però, l’idea dei discografici si scontra con quella della città e dello stesso primo cittadino di Sanremo. Quest’ultimo, infatti, ha proposto di far figurare all’interno del teatro, no i 380 figuranti ma bensì solo personale sanitario vaccinato: medici, infermieri e operatori socio sanitari. Alberto Biancheri intervistato da La Stampa è stato molto chiaro spiegando anche che così facendo, si darebbe anche un grande messaggio al popolo italiano, ma non solo.

Agendo in questo modo si darebbe un grande omaggio a chi in questo difficile anno ha lottato in prima linea mettendo a rischio la propria vita. Infine, sempre secondo l’opinione di Biancheri, la presenza del personale medico al Festival di Sanremo 2021 sarebbe sopratutto anche una grande opportunità per una giusta campagna per la vaccinazione contro il Covid. Cosa succederà? Come si risolverà questo enigma?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui