Coronavirus, Francesco Totti positivo: è in isolamento con tutta la famiglia

0
16
Fonti ed evidenze: Fanpage, Corriere dello sport

Coronavirus, non si fermano i contagi nemmeno nel mondo dello spettacolo. Anche l’ex capitano della Roma è positivo ed in isolamento con tutta la famiglia

Coronavirus, Totti positivo

Contagi che non si fermano nel mondo del calcio e dello spettacolo, con le positività di personaggi pubblici che continuano senza sosta. Nella triste giornata della scomparsa di Gigi Proietti, un mito del cinema e della televisione, fa eco la notizia della positività di un’altra icona della romanità e dello sport. Parliamo di Francesco Totti e probabilmente anche della moglie Ilary Blasi. L’ex capitano della Roma e campione del Mondo con la Nazionale di Calcio nel 2006, da qualche giorno lamentava lievi sintomi come debolezza fisica e febbre. Ma solo con il tampone ha avuto conferma della sua positività. Per la famiglia Totti si tratta di un periodo molto complicato e difficile. Ricordiamo che pochi giorni fa il padre Enzo è scomparso proprio a seguito della positività al Coronavirus ed alle complicazioni della malattia. Un messaggio struggente di Francesco per la perdita del padre ha commosso il mondo dello sport e non solo.

Nelle settimane scorse anche la mamma di Totti era risultata positiva. Adesso l’ex calciatore della Roma sta meglio e le sue condizioni di salute non destano preoccupazioni, ma si trova comunque in isolamento nella sua abitazione insieme al resto della famiglia. A questo punto anche la moglie Ilary potrebbe essere positiva, come del resto si presume possano esserlo anche gli altri componenti della famiglia. Nelle prossime ore si attendono i tamponi per stabilire le condizioni del resto della famiglia dell’ex calciatore. Come detto nelle scorse ore Francesco Totti aveva voluto ricordare, tramite il Foglio, l’attore Gigi Proietti, scomparso per problemi cardiaci nella notte di oggi: “Va via un pezzo di Roma. Quella vera, passionale ed allegra. Gigi era un grande, ed il suo sorriso è stato e rimarrà unico”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui