L’attrice americana e il compagno Colin Jost, al suo fianco dal 2017, hanno detto il fatidico “si” lo scorso weekend con una cerimonia molto intima, a New York. Per lei è il terzo matrimonio dopo Ryan Reynolds e Romain Dauriac.

A rendere pubblica la notizia, attraverso un post su Instagram, è stata l’associazione di Meals on Wheels,  che si occupa degli anziani bisognosi di particolari cure mediche.  L’associazione riferisce di una cerimonia intima, con gli sposi circondati soltanto dai loro parenti e dagli affetti più cari.
Pochissimi i dettagli delle nozze della diva considerata tra le giovani attrici più pagate della terra: il matrimonio si sarebbe svolto nel rispetto delle precauzioni di sicurezza contro la diffusione del Covid-19.

Scarlett Johansson , 35 anni e il compagno Colin Jost,  sceneggiatore al Saturday NightShowsi erano fidanzati ufficialmente lo scorso maggio, dopo due anni di frequentazione. Lei aveva debuttato con il vistoso anello di fidanzamento, un gioiello da 11 carati del valore di 400 mila dollari, lo scorso luglio in occasione del San Diego Comic-Con, dove aveva presentato il prequel di Black Widow. Per Scarlett quello con Colin è il terzo matrimonio.

L’attrice è stata infatti legata prima a Ryan Reynolds, suo marito dal 2008 al 2011, e poi a Romain Dauriac, dal 2014 al 2017. Da lui ha avuto anche una bambina, Rose Dorothy, che oggi ha sei anni. Per Colin, invece, si tratta del primo matrimonio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui