Speciale Halloween: le star raccontano le loro esperienze da brivido

0
13

Anche quest’anno è arrivato Halloween, festa americana che ha preso piede ormai in tutto il mondo. Tante le celebrità che si travestono per l’occasione, facendo a gara tra loro per il vestito più spaventoso, o il più originale.
Ma non si tratta solo di travestimenti! Sono tantissime le persone al mondo che sostengono di avere avuto, nel corso della loro vita, incontri paranormali o esperienze inspiegabili. E se i fantasmi esistessero davvero? Ognuno è libero di crederci o meno. Sicuramente a crederci sono le star che hanno ammesso ai giornali di aver avuto spaventosi racconti ravvicinati.

I racconti da brivido delle celebrità

Le convivenze pacifiche

Qualcuno racconta di offrire il tè al fantasma della vecchia proprietaria di casa, come Gigi Hadid, oppure c’è chi sostiene di dormire tranquillamente accanto alla presenza paranormale, come dichiara Dan Aykroyd, la star di Ghostbusters: “Una volta la porta della stanza si aprì da sola e sentii qualcosa sul materasso, dietro di me. Come se qualcuno si fosse steso sul letto. Mi voltai a guardare e vidi che il materasso era infossato. Paura? Macché, Mi sono girato e ho dormito culo-contro-culo con lui tutta la notte, senza nessun problema”.

Ma non tutti riescono a convivere in modo così pacifico con le le presenze paranormali: ecco le esperienze di altri vip che con gli spettri hanno un rapporto meno rilassato.

Una squadra intera di ghostbusters per Lady Gaga

C’è chi, ad esempio, assume addirittura un’intera squadra di ghostbuster per ripulire le stanze degli hotel in cui soggiorna. Si tratta della celebre cantante Lady Gaga, la quale è convinta di essere perseguitata da Ryan, uno spiritello che la seguirebbe ovunque lei vada. La star del pop sarebbe talmente ossessionata dai fantasmi al punto di spendere ben 55.000 dollari per acquistare un rivelatore di campo magnetico capace di captare qualsiasi attività paranormale nel backstage dei suoi concerti.

Ariana Grande e la visita al cimitero

Ariana Grande adora la festa di Halloween e le storie di paura ma la star ha vissuto un episodio talmente spaventoso da terrorizzare persino lei! Attirata dai fenomeni spaventosi e dalle storie di paura, Ariana ha voluto visitare il cimitero abbandonato famoso per essere considerato una delle porte dell’inferno: il cimitero di Stull in Kansas. La celebre cantante racconta così quello che è successo: “Quando ci siamo avvicinati ho sentito un forse senso di negatività travolgere la nostra auto, entrava odore di zolfo e una mosca volava nell’abitacolo: tutti segnali di una presenza demoniaca.”
Ariana e il gruppo di amici si sono spaventati e hanno deciso di tornare indietro, ma non prima di scusarsi con chi avrebbero potuto disturbare e hanno poi scattato una foto.
“Dal finestrino ho detto: ‘Scusate, non volevamo interrompere la vostra pace’. Poi ho fatto una foto e si vedono distintamente tre volti… i volti dei demoni.”

Miley e Noah Cyrus: fuga dalla casa in affitto

Miley Cyrus ha vissuto delle esperienze paranormali in un appartamento preso in affitto a Londra. “Era un vecchio panificio prima che lo convertissero in un edificio residenziale. Mentre ero lì facevo brutti sogni e vedevo cose spaventose”, ha spiegato all’edizione inglese di Elle. Pare infatti che un fantasma assillasse le due sorelle Cyrus. Ha raccontato anche dell’esperienza spaventosa vissuta dalla sorella Noah: mentre stava sotto la doccia, lo spirito avrebbe ruotato la manopola del rubinetto facendo uscire dal soffione acqua bollente che l’ha scottata.
Ma non è finita qui: è stato quando la cantante ha visto “un bambino seduto sul lavandino con le gambe penzoloni” che le sorelle hanno abbandonato l’appartamento in fretta e furia, giurando di non tornarci mai più.

La casa infestata di Kris Jenner

Anche le Karadashian hanno avuto a che fare con presenze che infestavano una casa. Secondo Kendall e Kylie Jenner infatti, tra i corridoi della villa della madre Kris Jenner si aggira un fantasma. La modella è più che convinta di aver sentito dei passi mentre era sola in casa, e questo sarebbe successo numerose volte: non potrebbe trattarsi quindi di un fraintendimento. Ma non è la sola ad aver avuto questo tipo di esperienze: la sorella minore ha infatti aggiunto che nella casa della madre ogni volta trovava sempre il soffione della doccia girato rispetto a come lo aveva lasciato.

Adele nell’ex convento spiritato

Nel 2012 Adele, invece, nella sua villa in Sussex appena comprata durò solo poche settimane. Fece le valige per andarsene dal grande ex-convento (costato 7 milioni!) con 10 ettari di terreno e due piscine, perché infestato dagli spiriti. La cantante, spaventata dai frequenti rumori che la facevano “saltare dalla sedia” ingaggiò persino due bodyguard in più per proteggerla. A proposito della casa aveva detto: “Mi fa davvero paura. Avete presente il film Shining?”

Madame Blu, lo spirito in casa McConaughey

Anche la villa hollywoodiana di Mattew McConaughey sembra fosse infestata da un fantasma. L’attore ha deciso di reagire in maniera molto coraggiosa per non lasciare spazio agli scherzetti del fantasma, soprannominato simpaticamente Madame Blu. La star infatti ad ogni rientro in casa annuncerebbe la sua entrata gridando: “Non me ne andrò mai via”. Sembra abbia funzionato: l’ipotetica presenza infatti da quel momento in poi ha lasciato in pace Mattew.

Le chiacchiere con i fantasmi di Kristen e Robbie

Kristen Stewart e Robbie Williams sono altre due star abituate a parlare ai fantasmi, cercando di convincerli a lasciarli tranquilli. L’attrice racconta infatti a VanityFair Usa che quando le capita di trovarsi in case nelle quali avverte strane energie inizia a ripetere come un mantra: “No, per favore, non ce la posso fare. Andate da qualcun altro, non da me”, in modo da evitare qualsiasi avvistamento paranormale. “Non so cosa siano esattamente i fantasmi ma c’è una certa energia a cui sono davvero sensibile”, avrebbe detto a proposito. Mentre il cantante britannico ha rivelato al poadcast Alien Nation il suo terrore provato nella lunga convivenza con lo spirito di una fondatrice della band The Mamas & the Papas. “Ero terrorizzato e provai a parlare con lei. Le dissi: ‘So che sei in questa casa, io rispetterò i tuoi spazi. Ti chiedo solo un favore: quello di rispettare i miei perché ho davvero paura di te”.

Li incontri notturni di Lily Collins

Particolare è il racconto di Lily Collins, legato al periodo in cui stava girando il film sul serial killer americano Ted Bundy con Zac Efron. L’attrice ha raccontato di aver sostenuto dei dialoghi notturni con le vittime dell’uomo. “Mi svegliavo ogni notte alle 3:05, ho scoperto che a quell’ora i confini tra i reami si assottigliano e puoi ricevere visite” E ancora continua: “Non mi sono sentita spaventata ma supportata. Mi ringraziavano per raccontare la loro storia”

Avvistamenti paranormali per Keira Knightley, Kenau Reeves e Ryan Gosling

Anche Keira Knightley è stata vittima di avvistamenti paranormali. È successo in un albergo di Los Angeles, come ha raccontato al Tonight Show con Jay Leno: “Stavo uscendo dalla doccia quando ho visto un giovane dai capelli corvini seduto sul divano. Gli ho detto di andarsene e lui è scomparso”.

Un brutta esperienza persino per il piccolo Keanu Reeves. Da bambino avrebbe infatti avvistato, nella casa in New Jersey dove viveva, una presenza inquietante. “Vidi questa figura che indossava un abito bianco con giacca a doppiopetto ma non aveva gambe né corpo. Guardai la mia tata per avere conferma che lo avesse visto anche lei, ed era sconvolta quanto me. Dopo non sono riuscito a dormire e ancora oggi mi capita di sognarlo”.

Anche l’attore Ryan Gosling ha avuto esperienze paranormali da piccolo: «Vedevo un fantasma e lo dissi a mia madre, ma lei non mi credeva. Potevo vederlo solo io così imparai a conviverci, non potevo fare altrimenti. Poi qualche anno dopo, mia madre lo vide. E lo stesso capitò a mio cugino e poi a mio zio. E dopo poco tempo ce ne andammo da quella casa».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui