Brad Pitt è di nuovo single: per la gioia delle sue numerose fan, l’attore sembrerebbe aver già messo la parola “fine” alla sua relazione con la modella Nicole, dopo soli due mesi.

Brad Pitt e nicole

Brad Pitt e Nicole Poturalski: una storia d’amore lampo

Brad Pitt è di nuovo single: secondo alcune indiscrezioni infatti, l’attore sembrerebbe aver già messo la parola fine alla sua love story con la modella tedesca Nicole Poturalski. I due si erano conosciuti in estate e da agosto avevano iniziato a frequentarsi in modo assiduo. Ma secondo quanto riportato da “Page Six” la neo coppia, sarebbe già “scoppiata”. Brad Pitt e Nicole infatti, si sono già detti addio, e mentre la modella è tornata a casa dal marito, l’attore è di nuovo libero e predisposto a nuove conoscenze.

La ormai ex coppia si sarebbe conosciuta in Germania, in un ristorante di proprietà del marito di Nicole. Subito tra i due è scoccata la scintilla e hanno iniziato a frequentarsi, tanto che più volte sono stati paparazzati insieme. Brad e Nicole, secondo diversi rumors, ad agosto, erano stati avvistati anche nel Sud della Francia mentre si dirigevano al castello di Miraval, lo stesso luogo in cui l’attore nel 2014 aveva deciso di sposare Angelina Jolie. Ma la modella tedesca è tornata sui suoi passi e attraverso alcuni post su Instagram avrebbe ufficialmente confermato la rottura con Brad Pitt.

Brad Pitt e Angelina Jolie finiscono davanti al giudice

Mentre Nicole, dopo la rottura con Brad Pitt, sembra aver ritrovato l’amore con suo marito, per il bellissimo attore premio Oscar per C’era una volta a Hollywood invece i guai non sono finiti. Infatti Brad Pitt e Angelina Jolie a inizio ottobre sono finiti in tribunale. Dopo anni di relazione e una separazione consensuale, i due attori hanno deciso di confrontarsi davanti al giudice per contendersi la custodia dei figli. Stando alle ultime indiscrezione, ad avviare il procedimento giudiziario è stato proprio il bellissimo attore, che ha chiesto che la custodia 50/50 venga istituita e rimanga in vigore. Si tratta infatti di una richiesta per una vera e propria custodia congiunta dei loro ragazzi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui