Brad Pitt e Angelina Jolie finiscono davanti al giudice. Ecco la richiesta del divo

0
7

I due divi di Hollywood Angelina Jolie e Brad Pitt sono finiti in tribunale. E stando alle ultime indiscrezioni, ad avviare il procedimento giudiziario è stato proprio l’attore

I divi di Hollywood Angelina Jolie e Brad Pitt sono finiti in tribunale. Dopo anni di relazione e una separazione consensuale, i due attori si devono ora confrontare davanti al giudice. Un destino che nessuno si aspetterebbe ma, purtroppo, è toccato proprio a loro. E stando alle ultime indiscrezione, ad avviare il procedimento giudiziario è stato proprio il bellissimo attore premio Oscar per C’era una volta a Hollywood. Ma cosa si contendono i due ex consorti? Secondo una fonte di ET Online, Brad chiede che la custodia 50/50 venga istituita e rimanga in vigore. Si tratta infatti di una richiesta per una vera e propria custodia congiunta dei ragazzi. E vista l’importanza che la co-genitorialità ricopre per lui, si augura che tutto vada per il meglio. La star rispetta il modo in cui Angelina cresce i loro figli, pur non essendo d’accordo su tutto, ma sa che lei ama i ragazzi e vuole il meglio per loro. Ma è anche consapevole che il suo amore e la sua presenza come padre sono necessari. Pitt avrebbe cercato in ogni modo di evitare di andare in tribunale, ma non avrebbe avuto altra scelta per poter vedere più spesso i suoi figli. Angelina, d’altra parte, vuole essere corretta quando si tratta di custodia e della vita dei loro figli.

Il processo è iniziato il 5 ottobre e si prevede di concludersi il 23. In tribunale andranno a testimoniare sia Jolie che Pitt, il quale avrebbe chiamato in qualità di testimoni anche altre persone, tra cui un terapista, alcuni psicologi e, anche l’attrice Jillian Armenante, collega di set della ex moglie nel film Ragazze interrotte. Anche se la coppia non è più sposata dal 2016, i termini per la custodia dei loro sei figli non è mai stata fissata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui