Elisabetta Gregoraci: la lettere inviata da Briatore, “non renderlo pubblico”

0
3

Cerchiamo di capire meglio che cosa ha dichiarato recentemente Flavio Briatore nei confronti della ex moglie Elisabetta Gregoraci.

Briatore si rivolge alla Gregoraci: "Il nostro privato non diventi pubblico"
Briatore si rivolge alla Gregoraci: “Il nostro privato non diventi pubblico”

Elisabetta Gregoraci è al centro dell’attenzione mediatica perché si trova all’interno della casa più spiata d’Italia.

Cerchiamo di vedere che cosa ha dichiarato.

Briatore si rivolge alla Gregoraci: “Il nostro privato non diventi pubblico”

Nella puntata che è andata in onda nella giornata di ieri dalla casa più spiata d’Italia, ovvero il Grande Fratello, è successo qualcosa di particolare.

LEGGI ANCHE —->  BENEDETTA ROSSI FURIOSA, HA ESAGERATO: “NON LO FARE MAI PIù”

Al centro dell’attenzione mediatica c’è da qualche giorno c’è un presunto flirt di Elisabetta Gregoraci, con un ragazzo all’interno della casa.

Nei vari giorni, poi ci sono stati vari battibecchi, ovviamente a distanza, tra Elisabetta e Flavio Briatore, padre anche di Nathan Falco.

L’ex marito di Elisabetta ha scritto una bellissima lettera che è stata letta, in parte, da Alfonso Signorini.

LEGGI ANCHE —> GF VIP: LITIGATA FURIBONDA TRA ADUA DEL VESCO E TOMMASO ZORZI DOPO LA PUNTATA

E’ iniziata dicendo che era davvero molto contento, per quanto riguarda la sua partecipazione al programma, ma ci sono stati anche vari punti diversi, che cono stati toccati.

Le parole che hanno colpito maggiormente tutti sono state le seguenti:

“Insieme dobbiamo proteggere nostro figlio e la nostra famiglia che non può e non deve essere spezzata dalla tv o dal lavoro….viviamo rispettandoci, ti auguro di essere felice.”

Briatore si rivolge alla Gregoraci: "Il nostro privato non diventi pubblico"
Un passaggio della bellissima lettera che ha scritto Flavio Briatore ad Elisabetta

Quindi per il momento, nessuno è in guerra con l’altro, come era sembrato precedentemente, ed anche Elisabetta ha terminato dicendo che era contenta di quello che leggeva e che, ovviamente, mandava un bacio al figlio.

E voi cosa ne pensate di questa lettera, e specialmente di questo passaggio scritto da Flavio Briatore? Avreste fatto la stessa cosa oppure no?

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui