Un tweet ironico mal interpretato e la rete si scatena contro Emma Marrone, che non ci sta: “Voi siete feccia”.

 

Un meme mal riuscito e la solita pletora di odiatori del web. Una storia già vista in più occasioni, anche nel recente passato, che questa volta nasce però dalla sbagliata interpretazione di un tweet che aveva intenti giocosi. Al centro della vicenda la cantante Emma Marrone, che dopo aver diffuso una sua foto insieme al celebre collega Kayne West è stata bersagliata da una serie di commenti critici. A scatenarli, il cinguettio – ironico – di Tweet News, che a corredo dello scatto riportava la didascalia: “Emma offre la cena a un ragazzo nero dopo che quest’ultimo non ha abbastanza soldi per permettersi di mangiare“. Una battuta non riuscita, un meme che non funziona. Eppure molti utenti social, non riconoscendo Kayne West, hanno creduto alla lettera a quanto letto e, per questo, hanno duramente contestato Emma, come nel caso del tweet riportato oggi da La Stampa: “Di offrire il pranzo ad un nonno italiano, in difficoltà economiche così come ce ne sono sempre di più, no eh?!? Solidarietà sempre e solo ai neri perché neri e ai clandestini?!? Applaudire Vai a farti un giro ai cassonetti, vedrai cose da non smettere di piangere!! Sinistronza di …”. E poi, scrive Huffington Post, accuse di ogni genere: “ipocrita”, “patetica”, fino a chi accusa la cantante di aver messo in mostra un gesto di solidarietà che avrebbe dovuto, al contrario, rimanere privato.

 

Dopo gli insulti, Emma ha deciso di rispondere. E con un tweet ha chiarito la situazione e attaccato chi la criticava: “Questo ‘ragazzo nero’ è Kanye West. E tutti quelli che mi stanno inondando di insulti sono la feccia di questo Paese. Iniziamo a punire le parole o va bene così come sempre?“.

Fonte: La Stampa, Huffington Post, Emma Marrone Twitter

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui