Vediamo insieme che cosa ha dichiarato la stessa Federica Panicucci, e per quale motivo, spesso deve cambiare tutto dalla sera alla mattina.

Federica Panicucci è una presentatrice molto amata dal pubblico, ma nelle ultime ore ha dichiarato qualcosa di particolare.

Vediamo meglio insieme di che cosa si tratta e a cosa fa riferimento.

Federica Panicucci confessa: “Costretti a cambiare tutto dalla sera alla mattina”

Sono vari anni che la bellissima e bravissima Federica Panicucci, ci tiene compagnia la mattina, con il programma Mattino 5 su canale 5.

LEGGI ANCHE —-> GIULIA DE LELLIS DICHIARA E CONFESSA: “E’ SUCCESSA UNA VERA TRAGEDIA”

Tra pochi giorni inizierà la nuova edizione che andrà in onda dalle 8.45 alle 10.55, per passar poi il timone a Forum.

Ma nei giorni passati, la bella Federica ha rilasciato una intervista alle pagine del giornale TvMia dichiarando qualcosa di molto particolare, ovvero:

“Con la squadra di solito prepariamo gli argomenti e gli ospiti il giorno prima della diretta. Spesso, però, la sera o durante la notte succede qualcosa che ci costringe a cambiare tutto.”

LEGGI ANCHE —-> BENEDETTA PARODI: “BUON COMPLEANNO AMORE, SEMBRA IERI, INVECE SON PASSATI ANNI”

Il suo impegno Federica lo prende molto seriamente, e cambiare tutte le impostazioni in così poco tempo prevede una grande professionalità.

Condurre, poi un programma che va in diretta tutte le mattine, e poi fino al pomeriggio si occupa di quello che accadrà il giorno dopo, ha continuato Federica dichiarando anche:

“Praticamente da quando conduco Mattino 5 non dormo più. Ma ne vale la pena”.

Federica poi è sempre, come prima cosa una mamma, ed una volta che varca la soglia di casa, ci sono ad attenderla Sofia e Mattia di 15 e 13 anni.

Ma tutta la fatica che fa viene ripagata dai grandi successi professionali, che ha con la conduzione del programma giornaliero.

E voi seguite il programma Mattino5 con interesse oppure in quell’orario non potete perché siete impegnati in altro?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui