Angela Di Iorio è stata una delle protagoniste principali del trono over di Uomini e Donne, il dating show targato Maria De Filippi. La 74enne napoletana ha intrapreso un percorso negli studi Mediaset travagliato e turbolento a causa dei continui attacchi che le sono stati riservati.

Angela di Iorio, dama sotto accusa al trono over

Nello specifico la dama è sempre stata accusata, soprattutto dagli storici opinionisti Tina Cipollari e Gianni Sperti, di non essere interessata all’amore di un uomo ma bensì al suo conto corrente. La Di Iorio nel corso della sua partecipazione a Uomini e Donne ha più volte spiegato di voler ricercare un compagno di vita che non avesse problemi economici, ma non per approfittarne, così come le è stato imputato, ma per non dover essere costretta a fare sacrifici, gli stessi che ha fatto durante tutto il corso della sua vita. Così, dopo innumerevoli liti e gli accesi scontri, ha deciso di abbandonare la trasmissione, ma non sono mancate le polemiche.

In una recente intervista ha infatti rilasciato delle dichiarazioni piuttosto forti rispetto ai suoi ex compagni di viaggio e sulla padrona di casa Maria De Filippi. Intervistata da Meteoweek.com ha infatti detto: “Tutto è nato da un malinteso. Ad un certo punto si è presentato un signore che ha dichiarato di percepire una pensione di 700 euro. Mi ha detto che avrei fatto una vita da signora, ma io conosco la dura realtà. Questa cifra al giorno d’oggi non basta a sostenere tutte le spese e tutto quello a cui siamo in un certo senso “costretti”. Il mio tentennamento è stato male interpretato e sono stata tacciata di venalità: ma non è così. Ho fatto una vita di stenti, all’età di 71 anni sogno di poter tirare un sospiro di sollievo. Voglio poter andare a fare una passeggiata, assistere ad uno spettacolo, fare un viaggio, senza necessariamente dover prima farmi i conti in tasca per poi magari rinunciare. E’ successo per tanti, troppi anni. Non sono come mi hanno dipinta, ci tengo a sottolinearlo”

LEGGI ANCHE ——-> Romina Power non si dà pace: “La mia anima gemella…”

LEGGI ANCHE ——> Angela Di Iorio intervista: “Uomini e Donne è pilotato, vi racconto cosa succede davvero”

 

“Io ho amato Maria, e nonostante la mia sofferenza a Uomini e Donne non riesco ad odiarla. Però c’è una cosa che ad oggi ancora non le perdono: l’aver riso mentre io piangevo. Lei si diverte sul bullismo che Tina e Gianni fanno alle signore anziane e questo non è un buono esempio. Mi piacerebbe avere un giorno un confronto da donna a donna”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui