Home Cronaca Il Partito Democratico difende la senatrice Cirinnà e paragona i commenti contro...

Il Partito Democratico difende la senatrice Cirinnà e paragona i commenti contro di lei a una cloaca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:08
CONDIVIDI

Il capogruppo a Palazzo Madama Marcucci, in una nota, protegge la posizione della senatrice. Che intanto annuncia battaglie legali contro i commentatori del web. 

Il capogruppo al Senato Dem Marcucci difende Cirinnà: "Oggetto di attacchi razzisti" - Leggilo.org

Il Partito Democratico si stringe e fa quadrato intorno alla senatrice Monica Cirinnà. Nei giorni scorsi, il fratello della parlamentare Dem, Claudio Cirinnà, è stato arrestato nell’ambito dell’inchiesta che ha decapitato il clan camorristico Senese, che negli ultimi anni si è infiltrato nella Capitale e in alcune città del nord Italia. Come riporta Il Corriere della Sera, il fratello della Senatrice è attualmente agli arresti domiciliari ed è accusato dei reati di estorsione, usura e autoriciclaggio, con l’aggravante del metodo mafioso. Poche ore dopo la diffusione a mezzo stampa della notizia, Monica Cirinnà ha chiarito di non essere a conoscenza della vicenda giudiziaria, e più in generale della vita condotta dal fratello Claudio, ribadendo che la responsabilità penale è personale. Ha però chiesto a tutti: “Che venga rispettato insieme all’intimità della mia famiglia”. Mentre si delineava uno scenario ancor più peggiore circa la posizione del fratello della Senatrice nell’inchiesta, la parlamentare Dem è di nuovo intervenuta sui social con un lungo messaggio pubblicato su Facebook.

Ha scritto Monica Cirinnà: “Sono stata oggetto di una vergognosa ondata di offese, mero sciacallaggio da parte delle solite truppe di odiatori. Di loro si occuperanno i miei avvocati”. La Senatrice ritiene di essere stata insultata, ed essere stata trascinata in una delicatissima inchiesta giudiziaria sul clan Senese che coinvolge il fratello. Sulla vicenda – come detto – è intervenuto l’intero gruppo a Palazzo Madama del Partito Democratico. Andrea Marcucci – capogruppo – ha condannato gli attacchi ricevuti da Cirinnà, e difeso la parlamentare. Ha scritto Marcucci, in un documento a firma dei Senatori Dem: “Ieri ha pubblicato un post molto umano sull’arresto del fratello. Alcuni commenti fanno rabbrividire. Un misto di razzismo, sessismo e odio per i gay. Uno spaccato d’Italia reale? La differenza di opinioni può aprire questa cloaca?”

"Monica Cirinnà ieri ha pubblicato un post molto umano sull’arresto del fratello.Tra i tanti commenti di stima per una…

Pubblicato da Senatori PD su Mercoledì 8 luglio 2020

 

 

Fonte: Il Corriere della Sera, Account Ufficiale Senato PD

Il Corriere della Sera, Account Ufficiale Senato PD