“Salvini omofobo e razzista”. Selvaggia Lucarelli difende il figlio: “Nessun insulto, ha detto la verità”

0
25

Il figlio della giornalista Selvaggia Lucarelli ha contestato pubblicamente il leader della Lega Matteo Salvini accusandolo di razzismo e omofobia.

Durante una manifestazione della Lega svoltasi nel weekend al centro commerciale Portello a Milano, il capo del Carroccio Matteo Salvini è stato contestato da Leon Pappalardo, figlio adolescente della giornalista Selvaggia Lucarelli. Il ragazzo – spiega l’Ansa – si è avvicinato all’ex Ministro dell’Interno con la scusa di fare un selfie insieme e poi ha esordito: “Volevo ringraziarla per il suo Governo razzista e omofobo”. Il 15enne è stato prontamente allontanato e identificato dalla polizia sotto gli occhi della madre e del suo compagno. Il ragazzino ha lamentato di non essersi sentito libero di esprimere la sua opinione. La giornalista che, poco prima aveva contestato a Salvini di non indossare la mascherina durante il comizio, ha commentato: “Sono stupita che un ragazzino che esprime le sue opinioni in modo pacifico venga fermato dalla polizia come un delinquente. Non c’è stato nemmeno un diverbio, Salvini non ha nemmeno risposto. Se decidi di scendere in piazza e confrontarti con i cittadini lo fai con tutti, non puoi scremare”. 

La giornalista – dopo le numerose richieste di interviste ricevute a seguito dell’accaduto – ha precisato sul sul profilo Twitter che non è sua intenzione andare in tv per parlare a nome del figlio minorenne. Si è solo limitata a condividere un tweet di Leon dove il ragazzino spiega le sue ragioni e ringrazia chi, in queste ore, lo supporta e lo difende dagli insulti sui social.

Il leader della Lega, dal canto suo – riferisce Il Fatto Quotidiano – non si è espresso in alcun modo contro il giovanissimo Leon ma ha accusato Lucarelli di sfruttare il figlio per fini politici: “Se una mamma ritiene di sfruttare un bambino di 15 anni per fini politici, io non rispondo nemmeno. E’ lei che lo ha dato in pasto ai giornalisti. Personalmente non lo avrei identificato ma ormai non ci sono più io al Viminale, chiedete all’attuale Ministro dell’Interno”.

Fonte: Ansa, Il Fatto Quotidiano, Selvaggia Lucarelli Twitter

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui