Home Cronaca Barista uccisa in un attimo a Reggio Emilia: è finita la fuga...

Barista uccisa in un attimo a Reggio Emilia: è finita la fuga dell’assassino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:54
CONDIVIDI

Si chiama Hicham Boukssid, ha 34 anni, ed è lui l’omicida di Hui Zhou, la barista di Reggio Emilia uccisa nel pomeriggio dell’8 agosto. Dopo dieci giorni di latitanza, l’uomo si è costituito in caserma.

Barista uccisa Reggio Emilia costituisce l'uomo - Leggilo

L’omicidio di Hui Stefania Zhou, barista di 25 anni, si è consumato il pomeriggio dell’8 agosto, come ricorda Tgcom24. La ragazza, di nazionalità cinese, è stata uccisa nel bar in cui lavorava, il Moulin Rouge, nella periferia di Reggio Emilia. Secondo le ricostruzioni, la vittima si trovava dietro al bancone a servire alcuni clienti, quando intorno alle 18 un uomo è entrato nel bar e l’ha colpita. Un omicidio avvenuto in un attimo, pochi istanti che, per la giovane sono stati fatali. Ancora ignote le cause del gesto, potrebbe essersi trattato di un altro caso di femminicidio, oppure di un regolamento di conti. Il movente della rapina è stato escluso ma, probabilmente nelle prossime ore, si potranno avere informazioni più certe.

Infatti, informa l’Ansa, l’omicida si è presentato in una caserma dei Carabinieri di Reggio Emilia costituendosi. Dopo l’assassinio, l’uomo si era dato alla fuga e aveva fatto perdere le sue tracce. Nelle ore successive, la Questura aveva diffuso un ordine di cattura in tutta Italia, inoltrato segnalazioni alle frontiere di confine e diramato anche la foto dell’indiziato. Quest’ultimo era stato identificato in Hicham Boukssid, 34 anni, di nazionalità marocchina. Gli inquirenti erano risaliti alla sua cerchia di amici e di affari legato al mondo dello spaccio.

L’ultima segnalazione risaliva a venerdì, quando Hicham era stato visto a pochi passi da via dei Gonzaga. Dopo più di dieci giorni di latitanza, la sua fuga dell’uomo è finita intorno alle 2:30. Non sono ancora note le motivazioni del gesto. L’uomo è stato posto in stato di fermo e in queste ore è sotto interrogatorio davanti agli inquirenti che cercano di ricostruire quanto accaduto.

Fonte: Ansa, Tgcom24

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]