Home News Mondo Antonio Banderas difende i migranti: “Il no allo sbarco dalla Open Arms?...

Antonio Banderas difende i migranti: “Il no allo sbarco dalla Open Arms? Un orrore”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:20
CONDIVIDI

Anche l’attore Antonio Banderas è intervenuto sul caso Open Arms, schierandosi a favore della Ong battente bandiera spagnola.

Antonio Banderas Open Arms - Leggilo

Lontano dalle cronache e dai gossip, Antonio Banderas non offre molti spunti ai giornali rosa. I riflettori su di lui si accendono rare volte, ma stavolta il celebre volto di Zorro è sceso in campo per una giusta causa. Dopo l’attore Richard Gere, alla Open Arms arriva anche il sostegno di Banderas. La nave – informa Open – è ancora in attesa di un porto dove sbarcare. A bordo 151 persone, dopo che ieri tre migranti hanno ottenuto il permesso di lasciare la nave, dopo un accordo tra Malta e Italia. La Ong spagnola aveva chiesto l’evacuazione. Dei tre, uno solo andrà in Italia, mentre gli altri due – donne – andranno a La Valletta. Con loro anche le famiglie, per un totale di 8 persone.

Intanto, da Hollywood arriva il sostegno di volti noti all’Organizzazione. Antonio Banderas ha definito in conferenza stampa – come riportato da El Mundo- un “orrore” il fatto che la nave Open Arms dell’Ong spagnola Proactivia non trovi un porto dove attraccare, rimanendo ferma al largo di Lampedusa, non potendo far rotta verso il porto dell’isola siciliana. “È una situazione che ha molto a che vedere con la risposta politica che si sta vivendo nel mondo. Negli Stati Uniti diventa presidente un signore che vuole costruire un muro“, ha proseguito Banderas con riferimento alle politiche in tema migranti avviate da Trump.

Esistono soluzioni possibili al tema nord-sud, ma queste richiedono, un’enormità di fondi e di anni, probabilmente decenni, perché la comunità internazionale pianifichi un piano Marshall per l’Africa, per esempio”, ha infine concluso l’attore. Ospite ad un gala di beneficenza a Marbella, Banderas è tornato sull’argomento: “Penso che sia un orrore, stiamo vivendo con i populismi, sia da una parte che dall’altra, è l’impossibilità che i partiti tradizionali hanno dimostrato nel risolvere i problemi”, ha aggiunto, come riporta El Pais. Ma le sue parole non sono state gradite dall’esponente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni che su Twitter ha così commentato:

Si unisce alla schiera anche Javier Bardem. In un videomessaggio pubblicato sulla pagina facebook della Ong spagnola, il premio Oscar ha intimato di trovare al più presto una soluzione i migranti. “Faccio questo video per unirmi in maniera pubblica alla richiesta mossa da più parti al nostro presidente Pedro Sanchez che guidi come Spagna, paese di origine della Ong Open Arms, la distribuzione dei migranti a bordo nei diversi Paesi dell’Unione europea”, dice Bardem che, contrariamente agli altri, chiede una soluzione alla Spagna e non all’Italia, in quanto paese d’origine della Ong.

🔴 Javier Bardem se une a nuestra voz.Por humanidad, por ética, por la dignidad humana. Por todo ello #PuertoSeguroYa Mil gracias, Javier ❤️Ayúdanos a seguir.Openarms.es

Pubblicato da Proactiva Open Arms su Lunedì 12 agosto 2019

Fonte: Proactiva Open Arms Facebook, Open, El Mundo, El Pais, Giorgia Meloni Twitter

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]