Parlamentari a bordo, Nicola Fratoianni ha incoraggiato il colpo di mano: “E’ ora di scendere”

0
5

Nicola Fratoianni ha espresso solidarietà alla capitana della Ong Sea Watch che ha deciso di entrare lo stesso al porto di Lampedusa facendo sbarcare i 40 migranti a bordo, accolti dal clamore del parroco Don Carmelo La Magra e dagli attivisti di Lampedusa solidale. 

Fratoianni Sea Watch entra in porto - Leggilo

“E’ ora che i naufraghi della Sea Watch 3 sbarchino. Noi scenderemo solo quando l’ultima persona sarà sbarcata sulla terraferma”. Il tweet, di Nicola Fratoianni, deputato di SI a bordo – con Matteo Orfini e Graziano Delrio – della Sea Watch risale a poche ore prima dello sbarco avvenuto questa notte.

Qualche ora dopo, in linea con gli auspici di Fratoianni e compagni  raccolti anche dall’Ansa la Comandante Carola Rackete – comandante della Sea Watch 3 – metterà fine all’epopea dell’imbarcazione battente bandiera olandese della Ong tedesca, dopo 15 giorni in mare e 3 trascorsi in acque italiane, ferma a circa un miglio da Lampedusa, con decide di migranti a bordo. La presa di posizione della Rackete, che ha deciso di procedere pur senza alcuna autorizzazione da parte delle autorità, ha avuto immediatamente delle conseguenze.

Gli uomini della Guardia di Finanza sono saliti a bordo e e la capitana è stata arrestata per violazione dell’articolo 1100 del codice della navigazione: resistenza o violenza contro nave da guerra. Inoltre, a causa dello scontro con la motovedetta delle fiamme gialle, è stata accusata anche di tentato naufragio. Per ora la Procura di Agrigento ha disposto per lei gli arresti domiciliari ma potrebbe essere processata per direttissima. Per la Sea Watch scatteranno il sequestro amministrativo e una sanzione pecuniaria da 20mila euro che, se non pagata nei termini, potrà salire fino a 50mila euro.

Conseguenze non da poco, derivanti da violazioni della legge. Violazioni che, nessuno dei parlamentari a bordo, ha tentato di evitare. Anzi, Matteo Orfini in diversi Tweet ha espresso solidarietà alla Rackete e stessa cosa ha fatto Fratoianni. “Sea Watch è appena attraccata nel porto di Lampedusa. Dopo un’attesa estenuante e assurda la decisione di entrare in porto”, ha scritto dal suo profilo Twitter.

Fonte: Ansa, Vista, Nicola Fratoianni Twitter

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui