Home Cronaca Rimini, aggressione in spiaggia a due turiste: intervengono i Carabinieri

Rimini, aggressione in spiaggia a due turiste: intervengono i Carabinieri

CONDIVIDI

Stanotte sarebbe avvenuta un’aggressione sessuale sulla spiaggia di Rimini. A mettere in atto questo delitto sarebbe stato un romeno di 37 anni su due turiste.

 

Come riportato dall’Ansa, un’aggressione si sarebbe consumata nella notte tra domenica e lunedì sulla spiaggia di Rimini. Un altro episodio di violenza, dunque, come quello di Christian sulla fidanzata o quello, terribile, di un pakistano su due bimbe.

Agi ha raccontato che il protagonista di questo gesto sarebbe stato un cittadino romeno di 36 anni su due giovani turiste tedesche, di 24 e 25 anni.

Il tentativo di violenza sessuale si sarebbe svolto su una di esse, mentre le ragazze stavano passeggiando in riva al mare nella zona tra la spiaggia libera e il Bagno 1, nei pressi della ruota panoramica di Marina Centro. In quel momento l’uomo le avrebbe, dapprima avvicinate tentando un approccio, dopo aggredite, toccando le parti intime di una di loro. Le ragazze  hanno iniziato a chiedere aiuto. Le giovani si sono difese, sono fuggite, inseguite dal romeno e una delle tedesche ha riportato la frattura di una mano. Finalmente un testimone è intervenuto per aiutare le ragazze e fermare l’aggressore. A soccorrere le due turiste è stato un senegalese di 30 anni, informa Rimini Today.

A quel punto c’è stata una colluttazione, ma l’uomo è riuscito a chiamare i soccorsi. Sul posto sono intervenute due pattuglie dei Carabinieri, una del Radio Mobile e l’altra della stazione di via Destra del Porto, già presenti in zona per controlli di pubblica sicurezza. I militari hanno identificato l’aggressore, riconosciuto dalle vittime: sono riusciti a bloccare e ad ammanettare l’aggressore, che è stato portato in caserma e lì sottoposto a fermo. La ragazza aggredita, questa è stata portata al pronto soccorso di Rimini per ricevere le cure del caso e là le sono state riscontrate lesioni guaribili in 20 giorni. Il romeno invece, è stato trasferito nel carcere riminese dei Casetti in attesa dell’udienza per la convalida del fermo.

Fonte: Ansa, Agi, Rimini Today

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: fact@leggilo.org

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: contro@leggilo.org
Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore