Home Persone Pasquale, dopo una vita in miniera, percorre 60 km per il mare....

Pasquale, dopo una vita in miniera, percorre 60 km per il mare. Ha 92 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:45
CONDIVIDI

Un uomo di 92 anni, dopo aver passato una vita a lavorare in Belgio, ogni giorno percorre 60 chilometri per arrivare a Giulianova e ammirare per ore il mare.

Pasquale di Marco va a vedere il mare - Leggilo

Sembra la storia raccontata nella poesia di Baudelaire: L’uomo e il Mare, perchè anche qui c’è uomo si reca ogni giorno al mare solo per ammirare l’incanto e ascoltare il suono delle onde. Pasquale di Marco ha 92 anni, è abruzzese e, dopo una vita di lavoro trascorsa in Belgio nelle miniere di carbone, è tornato il Italia, nel suo paese di origine e ogni giorno si sveglia, percorre 60 chilometri in auto solo per osservare e ammirare il mare blu. Pasquale parte da Poggio San Vittorio in provincia di Teramo e arriva a Giulianova, prende la sua sedia ripieghevole e si accomoda per ore e ore per ammirare le onde. L’uomo lo ha raccontato in un’intervista “Ringrazio ogni giorno Dio per la forza che mi dà e perché ancora ho la mente lucida per fare quello che voglio. Ho lavorato per anni in miniera in Belgio, ho anche fatto il cameriere e il contadino. Una vita di lavoro”.

Dopo una vita all’insegna dei lavori, alcuni anche pesanti, l’uomo ora ha un solo desiderio: trascorrere il suo tempo facendo quello che per molto tempo aveva sognato di fare. Gode di una salute invidiabile, e può permetterselo. Ma non ritiene sia solo il caso, o la fortuna. “Quando sono qui sulla spiaggia” – dice – “Penso a Dio che mi concede di osservare ancora il mare, alla mia età“. Molti i cittadini di Giulianova che hanno notato l’uomo: è insolito vedere un uomo di 90 anni seduto da solo sulla spiaggia. Alla fine Pasquale ha incuriosito Francesco Marcozzi, un giornalista che ha deciso di avvicinarlo e farsi raccontare la sua  storia.

Pasquale di Marco non ha minimamente esitato a raccontare la sua vita di sacrifici, come riportato da Il Corriere della Sera. E di come il mare sia oggi per lui la sua ricompensa. Si accontenta di poco. O di molto, a seconda del punto di vista.

Fonti: Il Corriere della Sera, Vera Tv

 

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]