Home News Mondo Bussa alla porta sbagliata, lo uccidono

Bussa alla porta sbagliata, lo uccidono

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:59
CONDIVIDI

Un ragazzo di appena 19 anni è stato ucciso a colpi di arma da fuoco per aver bussato accidentalmente alla porta sbagliata.

Ucciso perchè ha bussato alla porta sbagliata - Leggilo

Omarian Banks era andato a trovare la fidanzata che si era trasferita da poco in un appartamento di un complesso residenziale. Ma ha bussato alla porta sbagliata e quando è stato aperto è stato colpito da tre colpi di pistola. Dalle prime testimonianze rilasciate alle Forze dell’ordine, fra cui quella della fidanzata di Omarian, risulta che il giovane avrebbe suonato e bussato alla porta di Darryl Bynes, 32 anni, che lo avrebbe sparato con una pistola e lo avrebbe colpito al collo. Un colpo mortale, seguito da altre due pallottole.

La ragazza, Zsakeria Mathis, ha dichiarato agli investigatori di aver assistito indirettamente alla scena. Infatti, il giovane di 19 anni, prima di essere colpito, aveva chiamato la fidanzata dicendole di aprire la porta e di uscire. “Ho sentito delle voci in lontananza, poi uno sparo, poi le sue urla strazianti”, racconta disperata Zsakeria.

La tragedia si è consumata ad Atlanta, nello stato della Georgia, negli Stati Uniti, come riportato da AbcNews. Il ragazzo, dopo aver bussato ed essersi accorto di aver commesso un errore, ha chiesto scusa: “Mi dispiace, ho sbagliato porta signore”. Ma il suo assassino ha risposto: “No! Non hai sbagliato porta!”. Omarian avrebbe tentato di andarsene via, di fuggire, ma Bynes ha tirato fuori la sua pistola e ha sparato tre colpi. Tre colpi che hanno ucciso irrimediabilmente il povero 19enne, morto senza motivo, proprio come Stefano Leo, a Torino, ucciso per un sorriso. E la madre di Omarian, Lisa Johnson, non diversamente dal padre di Maurizio Leo, il papà di Stefano, ha riferito di non capire il motivo: “Non capisco come qualcuno possa uccidere un giovane ragazzo per una cosa così stupida. Voglio solo capire perché il mio Omarian abbia dovuto pagare un errore così stupido con la vita. Si è trovato al momento sbagliato, nel posto sbagliato. Omarian era amato da tutti, aveva un grande cuore”.

Ucciso perchè ha sbagliato porta - Leggilo

Di contro, il cugino del killer ha invece difeso il familiare, dicendo che ha sparato per legittima difesa: “Ha cinque figli, stava proteggendo la sua famiglia.” Darryl Bynes è stato arrestato dalle forze dell’ordine con l’accusa di omicidio, ora è detenuto nella prigione di Fulton in attesa del processo.

Fonte: AbcNews

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]