Home Cronaca Carnevale finito in tragedia a Bologna: bimbo cade dal carro, è grave

Carnevale finito in tragedia a Bologna: bimbo cade dal carro, è grave

CONDIVIDI

Grave incidente a Bologna durante la sfilata di chiusura del Carnevale. Un bambino di due anni è scivolato da un carro sbattendo la testa.

Si è conclusa in tragedia la consueta sfilata di chiusura di Carnevale a Bologna. Un bambino di due anni si trovava su un carro allegorico trainato da un trattore, in via dell’Indipendenza, quando all’improvviso è scivolato cadendo a terra e sbattendo violentemente la testa. Sembra che le grida di aiuto dei genitori siano state coperte dal frastuono della festa e che i sooccorsi, forse anche per questa ragione, siano tardati ad arrivare.

L’incidente è avvenuto intorno alle 15.00. Quando sono giunti sul luogo i soccorritori hanno trovato il bimbo in arresto cardiaco. Hanno praticato le manovre di rianimazione. Successivamente il piccolo è stato trasportato presso l’Ospedale Maggiore.Le condizioni del bimbo sono apparse da subito molto gravi, tanto che i medici hanno dovuto operarlo d’urgenza, sottoponendolo a un delicatissimo intervento. Attualmente, il piccolo è ricoverato nel reparto di Rianimazione in prognosi riservata, ma le condizioni restano critiche e i medici danno poche speranze sulle possibilità di ripresa.

I Carabinieri stanno ora cercando di capire nel dettaglio le dinamiche dell’incidente. Una prima ricostruzione dei fatti è stata possibile grazie ai testimoni presenti. A quanto pare, il piccolo si trovava sul carro allegorico insieme alla madre, mentre il padre li affiancava seguendoli con il passeggino. Il bambino aveva più volte espresso il desiderio di scendere per raggiungere il papà, ma nel tentativo di passare da un genitore all’altro, il piccolo è scivolato tra le barre di protezione, ha urtato il carro e poi è finito a terra, sbattendo violentemente la testa.

Il carro, che procedeva a velocità moderata, si è fermato immediatamente tra le urla generali e la disperazione dei genitori che hanno assistito increduli all’incidente. In attesa dell’ambulanza, molte persone si sono mobilitate per aiutare il piccolo. La sfilata, che doveva arrivare in Piazza Maggiore, è stata immediatamente sospesa e il carro sul quale si trovava il bambino ora è sotto sequestro.

Molti sono stati sui social i messaggi di speranza indirizzati al piccolo e ai genitori. Mentre si attendono esiti positivi circa la guarigione del bimbo, il Sindaco di Bologna Virginio Merola e il Vicesindaco Marilena Pillati, sono andati a trovare la famiglia in ospedale per offrire la loro solidarietà e monitorare costantemente l’evolversi dell’intera vicenda.