Masterchef All Stars semifinale. Maradona Youssef: chi è, età e vita privata

0
2

Masterchef All Stars semifinale: Maradona Youssef, chi è il concorrente proveniente dal Libano proveniente dalla quinta edizione di Masterchef.

Maradona ha partecipato alla quinta edizione di Masterchef e anche allora si era distinto per la sua cucina influenzata dalle radici: è infatti nato in Libano, ma all’epoca si trovava in Italia per studiare scienze dell’educazione. Oggi la sua vita è molto cambiata, ecco perché.

Maradona Youssef: chi è, età 

Maradona Youssef è nato in Libano nel 1986 e nel 2007 arriva a Trieste, diventata sua città di adozione, per studiare Scienze dell’Educazione.  Dopo la sua partecipazione a Masterchef 5 dove conquista il quarto posto, entra a far parte della brigata di Bruno Barbieri al “Fourghetti” a Bologna.
Conclusa questa esperienza durata un anno, ha deciso di tentare la carta di un proprio percorso e così ha aperto il suo ristorante in Libano. “Prima di MasterChef Italia 5 stavo seguendo la specialistica in scienze dell’educazione, mentre oggi lavoro nel mio ristorante in Libano e come consulente di cucina! L’ho aperto dopo aver lavorato un anno in uno dei ristoranti di Chef Barbieri: uno dei miei obiettivi era di portare nella mia terra la vera cucina italiana e far sì che tutti i libanesi potessero mangiare una vera lasagna, e direi che ci sono riusciuto” ha detto nella sua presentazione a Sky.

Il suo piatto forte è il Rollè di collo di pollo e agnello glassato con kechek (polvere di yogurt di capra e grano solubile in acqua) e cipolle grigliate. Nella sua cucina invece non manca mai il grano. Un aneddoto divertente legato al cibo: “La impagabile faccia dei miei famigliari e amici, giù in Libano, dopo avergli dato da mangiare a loro insaputa la carne d’asino per cena. Alcuni inorriditi, altri con la nausea e una parte incuriosita e soddisfatta. Poi c’è stato un putiferio di barzellette e risate sugli asini”.

Maradona Youssef: vita privata 

Maradona ha avuto un figlio, motivo per il quale si è conclusa l’esperienza con chef Barbieri: “L’esperienza nel suo ristorante è durata un anno e si è conclusa quando è nato mio figlio: avevo bisogno di godere della gioia più grande mai capitata in vita mia”.

Il nome è sicuramente singolare; a svelare il perché è lo stesso Maradona: essendo nato il 24 giugno 1986, a ridosso della finale dei Mondiali, per cinque giorni suo padre (tifoso sfegatato del Pibe de Oro) avrebbe aspettato il risultato della finale mondiale per dargli un nome.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui