Home Spettacolo e Gossip Nadia Toffa: “Vorrei tornare a lavorare, ho dovuto fermarmi”

Nadia Toffa: “Vorrei tornare a lavorare, ho dovuto fermarmi”

CONDIVIDI

Nadia Toffa e il graduale ritorno alla normalità dopo settimane di assenza. L’inviata delle Iene nelle scorse ore, è tornata ad apparire in pubblico dopo un periodo di assoluto riposo per combattere il cancro. La Toffa ha preso parte ad una sfilata di costumi da bagno a Bologna ed è sembrata di ottimo umore. Molto disponibile con le persone che l’hanno avvicinata, per chiedergli il permesso di fare una foto insieme. “L’istante di una foto mi ha fatto capire tutta la tua forza” ha scritto Anna Almonti su Instagram.

Nadia Toffa a Bologna

Non si è tirata indietro davanti a domande sul suo stato di salute. Gentile e allo stesso tempo elusiva, ha risposto così:

Guardatemi, cosa dite?! Sto bene, sto molto bene, l’ho scritto anche sui social per tranquillizzare tutti. Secondo me bisogna anche sapersi fermare quando il fisico lo dice. Ora riposo, mi prendo i miei tempi. Prima non lo facevo, ero molto schizofrenica. Chi non ha voglia di vivere è uno sfigato. Sogno di continuare a fare il mio lavoro, bene, con la passione di sempre. L’affetto che mi ha riservato la gente è speciale, ma credo che gli italiani siano molto calorosi. La cosa più bella che ho oggi? L’allegria, io rido sempre, sorride sempre, la gente mi conosce anche per il mio sorriso. Viva l’estate! Non vedo l’ora di farmi un bagno, non l’ho ancora fatto…