Home Cronaca “Ho visto un uomo lanciare una bimba dal viadotto”: allarme sull’Aurelia bis

“Ho visto un uomo lanciare una bimba dal viadotto”: allarme sull’Aurelia bis

CONDIVIDI
aurelia bis
(Websource)

“Ho visto un uomo lanciare una bimba dal viadotto”: allarme sull’Aurelia bis lanciato da un’automobilista. 

Sono stati attimi e ore di panico e angoscia quelle che hanno seguito l’allarme lanciato da un’automobilista che stava percorrendo la strada Aurelia bis all’altezza di Villanova d’Albenga, in provincia di Savona. La donna ha chiamato le forze dell’ordine spiegando di aver visto dal suo specchietto retrovisore un uomo di carnagione scura e con la barba lunga e incolta che teneva in braccio una bambina. Secondo il racconto che la testimone ha fornito alla polizia la bambina era molto agitata e l’uomo ad un certo punto l’avrebbe sollevata lanciandola oltre il guard-rail. Una versione confermata anche dal marito della donna che avrebbe compiuto la stessa strada pochi minuti dopo la moglie.

Le forze dell’ordine dopo aver sentito il loro racconto hanno subito iniziato le ricerche di questa bambina non trovando fortunatamente nulla. Impegnati sul campo c’erano i Carabinieri con le unità cinofile, vigili del fuoco, uomini del soccorso alpino e quelli della Croce Bianca, il tutto con l’ausilio di due elicotteri. Uno spiegamento do forze ingente che non ha trovato alcuna traccia della bambina. Dopo alcune ore le ricerche sono state sospese e si inizia a pensare che quello della donna sia stato un falso allarme.

Le ricerche potrebbero riprendere questa mattina.