Home Cronaca Bimba gettata dal terrazzo, la madre: “Le voci mi hanno detto di...

Bimba gettata dal terrazzo, la madre: “Le voci mi hanno detto di farlo”

CONDIVIDI
Bimba gettata dal terrazzo
(Websource)

Bimba gettata dal terrazzo, la madre: “Le voci mi hanno detto di farlo”. 

Sembrava un tremendo incidente ed invece in base agli ultimi sviluppi delle indagini sta emergendo una realtà del tutto diversa. Stiamo parlando di quanto avvenuto domenica scorsa nel giorno della Festa della Mamma a Mogliano in provincia di Treviso.

Una bambina di soli 3 anni era caduta nel vuoto dal terrazzino della propria abitazione, aveva fatto un volo di 6 metri e solo per puro caso non aveva riportato conseguenze gravi per la sua salute. Ma quello che in un primo momento era sembrato soltanto un fatale incidente ha assunto ora tutti altri contorni.

Infatti la madre della piccola ha confessato di fronte al magistrato di turno Massimo Zampicinini e ai Carabinieri di aver buttato giù la figlia volontariamente: “Una voce mi ha detto di farlo” ha spiegato la donna. La 40enne si trova ora detenuta presso il carcere femminile di Venezia e i medici stanno cercando di valutare le sue condizioni psichiche. In base a quanto si apprende la donna avrebbe già sofferto in passato di disturbi di tipo psicologico e proprio per questo motivo era tuttora in cura. Ora la donna dovrà rispondere dell’accusa di tentato omicidio aggravato dal vincolo di parentela.

La bimba, unica figlia della coppia, è stata trovata da un vicino di casa che ha poi chiamato subito i Carabinieri: “Era cosciente, piangeva e chiamava il papà” ha spiegato l’uomo.

F.B.