Home Persone Francesca muore a 17 anni per una rara malattia

Francesca muore a 17 anni per una rara malattia

CONDIVIDI

 

Francesca Prosperi

Francesca Prosperi, giovane di diciassette anni di Roseto degli Abruzzi in provincia di Teramo è stata uccisa da un raro tumore. La malattia l’ha portata via mentre era in terapia all’Ospedale Santo Spirito di Pescara. Francesca era una giovane promessa della Pallavolo Roseto. Da due anni la ragazza combatteva con coraggio. Frequentava il liceo delle Scienze umane Saffo di Roseto e la notizia della sua scomparsa ha gettato l’intera città nello sconforto.

Diverse amiche su Facebook hanno lasciato un pensiero per Francesca. “Ciao leonessa ti porterò sempre con me” ha scritto una di loro.

Ma forse il post più commovente su Francesca è proprio uno dei suoi. E lo è per il contenuto e perchè questa giovane diciassettenne, malata e prossima a cedere, si mostra emozionata per la vicenda di un’anziana signora sconosciuta, sofferente di Alzheimer. Una nonnina che pur non ricordando nulla, non riconoscendo nessuno, appena sente una canzone delle sua infanzia: “Over the Rainbow” canta il testo senza sbagliare una parola, felice e sorridente. Il post di Francesca è del 18 aprile scorso. Alla ragazza restavano ancora pochi giorni.

Francesca si è commossa per lei, questa anziana donna sconosciuta. E pochi giorni dopo Francesca è morta. Le parole di “Over the Rainbow” sono queste:

Da Qualche parte sopra l’arcobaleno
Tanto in alto
C’è una terra di cui una volta ho sentito parlare in una ninna nanna.
Da qualche parte sopra l’arcobaleno
I cieli sono blu
Ed i sogni che osi sognare
Si avverano realmente.
Un giorno giurerò su una stella
Mi sveglierò laddove le nuvole sono lontane alle mie spalle
Dove i guai si sciolgono come gocce di limone
Ben al di sopra dei comignoli
E’ la che mi troverai.
Da qualche parte sopra l’arcobaleno

E sembrano siano scritte per lei.