Home Cronaca Roma, 22enne trovato morto in casa: sulla schiena una scritta inquietante

Roma, 22enne trovato morto in casa: sulla schiena una scritta inquietante

CONDIVIDI
(Websource)

Giallo a Roma dove un ragazzo di soli 22 anni è stato trovato morto nella sua casa di via di Villa Grazioli, tra i Parioli e Villa Borghese. Al momento le autorità non lasciano trapelare nulla, ma un dettaglio molto inquietante lo si è già appreso ed è stato diffuso a tutti i mezzi di informazione. Infatti il giovane aveva sulla schiena una scritta fatta col pennarello che potrebbe essere la firma del suo killer. Secondo alcune fonti la scritta era sul petto ed era stata fatta con un rossetto. Attendiamo conferme ufficiali dalle autorità per comprendere cosa davvero sia accaduto, ma in queste ore prende corpo l’ipotesi di un pesante coinvolgimento della fidanzata.

Stando a quanto si apprende il giovane aveva seri problemi di droga e alcol. Il suo cadavere è stato scoperto dalla madre. Il 22enne si trova in camera da letto e aveva indosso il pigiama. Qualcosa nella ricostruzione non torna dato che stando a quanto dice la madre il figlio aveva passato la notte fuori con un’amica. Sulla vicenda nel tentativo di fare luce sull’accaduto indagano gli agenti  del commissariato Salario-Parioli e della squadra mobile mentre sul luogo del macabro ritrovamento hanno già effettuato i sopralluoghi di rito gli agenti della polizia scientifica.