Home Spettacolo e Gossip Nadia Toffa: “Sono senza capelli per la chemio. Datemi consigli su come...

Nadia Toffa: “Sono senza capelli per la chemio. Datemi consigli su come acconciarmi” – FOTO

CONDIVIDI

cancroCon una semplicità disarmante e anche con coraggio: così Nadia Toffa sta affrontando la sua lotta con il cancro e la sofferenza che deriva dalle cure. Ne ha parlato dopo il malore che la colpì a Trieste il 2 dicembre scorso, si è ripresa ed ha continuato a lavorare senza interrompere la terapia. Qualche volta è apparsa stanca, al punto che un paio di settimane fa dovette rinunciare al consueto appuntamento televisivo con le il suo pubblico.

Ciao ragazzi, stasera non sarò alla conduzione del mio programma preferito, #LeIene, perché negli ultimi giorni ho fatto delle cure che mi hanno provata un bel po’ e quindi mi tocca saltare la puntata di questa domenica”.

Un messaggio che, pur nella consueta spontaneità, non nascondeva il momento particolarmente difficile. Dopo tutto è sembrato proseguire come da programma con una sola, visibile eccezione: alla parrucca Nadia preferisce ora un copricapo di tessuto colorato, disposto a mo’ di turbante. L’abbiamo vista qualche giorno fa, la prima volta, in compagnia della mamma. E’ seguita un’intervista con Terence Hill. E’ di poche ore fa un post su Instagram dove appare con un sorriso appena velato di tristezza:

Eccomi qua con una nuova fascia 😃 ragazze se avete da consigliarmi fasce carine io sono qui. Tutti i giorni devo mettermi qualcosa in testa 😛”

Nadia Toffa e il cancro.E’ evidente il riferimento agli effetti della chemio ma lei sembra aver scelto di esorcizzare il naturale disagio dovuto all’inevitabile impatto delle cure nel modo più semplice e diretto possibile: non più capelli artificiali – che tuttavia ha detto di apprezzare, non senza ironia – ma outfit, come per dire: “Ora sto passando questo, non è tutto come prima, inutile che finga. Sono così“.

E sembra ben intenzionata a proseguire con questa scelta: lo si intuisce da quella richiesta tutta femminile di “fasce carine” e look che possano essere una risposta in stile ed ironica – tipica del personaggio – a questo suo particolare momento di vita.