Alfie è morto. Il papà: “Sono distrutto”. L’Italia lo ha aspettato fino all’ultimo

0
252
“Il piccolo Alfie Evans è morto”. Lo hanno annunciato i genitori Tom e Kate su Facebook. “Il mio gladiatore – scrive il padre – ha posato lo scudo e ha spiccato il volo alle 2.30”.

Tom Evans si dice, come riportato da Adnkronos, “completamente distrutto” e aggiunge “ti amo, ragazzo mio”. Il bambino, 23 mesi, finito al centro di una disputa fra i genitori e la giustizia inglese, era affetto da una grave malattia neurodegenerativa. La richiesta dei genitori per ottenere il trasferimento del piccolo al Bambin Gesù era stata respinta dall’Alta Corte britannica due giorni fa. ‘L’avvocato Paul Diamond, che difende gli interessi della coppia, aveva detto ai giudici che un aereo ambulanza era pronto, in attesa di portare in Italia il piccolo, “su richiesta del Papa”. Le argomentazioni non hanno convinto i giudici che in precedenza,  su richiesta dei medici dell’ospedale di Liverpool dove il piccolo era ricoverato avevano disposto la sospensione dell’ausilio da parte dei macchinari.

Fonti: Adnkronos, One Media Video

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui