Home Cronaca Alcol nel sangue di una bimba di 4 anni: nei guai nonna...

Alcol nel sangue di una bimba di 4 anni: nei guai nonna e zia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:55
CONDIVIDI

alcolAlcol nel sangue di una bambina di 4 anni. I Carabinieri di Gattatico, in provincia di Reggio Emilia, hanno denunciato la nonna, la zia e il padre di una bambina con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, come riportato da Il Resto del Carlino.

Stando a quanto emerso, la bambina era stata letteralmente tolta alla madre, una 23enne vittima anche di minacce e violenze, ritenuta dai famigliari incapace di accudirla, al punto da vietarle qualsiasi cosa. Alla donna veniva vietato perfino di dormire con sua figlia, che veniva invece obbligata anche a dormire con la nonna e la zia. Le indagini dei Carabinieri sono scattate dopo che da un referto medico giunto dall’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia era emersa la presenza di alcol nel sangue della bimba. come riportato da La Gazzetta di Reggio. A quanto sembra alla bimba veniva dato da bere del vino, ma non è chiaro in quali quantità. La mamma e la piccola si trovano ora in una struttura protetta.“

Fonti: Il Resto del Carlino, La Gazzetta di Reggio

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]