Home Spettacolo Al Bano: “Ho avuto un infarto per colpa di Loredana Lecciso”

Al Bano: “Ho avuto un infarto per colpa di Loredana Lecciso”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:42
CONDIVIDI

infartoStavo facendo le prove per il concerto di Natale all’Auditorium della Conciliazione quando Al Bano ho avvertito un dolore al petto pensavo che fosse un problema reumatico. Dopo un po’ è passato, per tornare poi ancora più forte di prima. Allora siamo andati in taxi al pronto soccorso del Santo Spirito, dove mi hanno diagnosticato un infarto in atto. Si è deciso di operare: dopo tre ore di intervento, a mezzanotte e mezza, ero fuori della sala operatoria“. Queste furono le dichiarazioni di Al Bano del 24 dicembre scorso quando, secondo fu colpito da due infarti.

La prima ad arrivare in ospedale fu Loredana Lecciso che gli fu accanto accanto durante i momenti più difficili, dal delicato intervento e si  cura di lui durante la convalescenza a Cellino San Marco. “Il bacio più bello” scrisse lei sui social, a commento di una foto che la ritraeva con Al Bano convalescente.

“Loredana si è precipitata subito – raccontò Al Bano al settimanale  Chi – Mio figlio Yari è rientrato da Lisbona, dove stava per imbarcarsi per gli Stati Uniti. Però ho chiesto a chi era lontano di restare dove si trovava. Mia figlia Cristel è in viaggio di nozze a Tokyo, Romina jr è a Los Angeles e la mia ex moglie a Palm Springs: volevano con urgenza mollare tutto e raggiungermi, ma ho preferito che non rinunciassero ai loro impegni. Si è trattato di un incidente che si è risolto al meglio, non era necessario che stravolgessero così i loro progetti. Ci siamo sempre sentiti al telefono e so che sono tutti molto tranquilli”.

Questa versione dei fatti è risultata stravolta dalle ultime dichiarazioni rilasciate da  Al Bano al settimanale DiPiù: “Fu la storia con Loredana Lecciso a farmi venire l’infarto“. Lei su Instagram replica mostrando una foto del giornale, accompagnata dal commento: “Mi è stato insegnato che il bene che si fa deve essere dimenticato, anche quando non viene riconosciuto e, al contrario, viene tradito. Oggi mi sembra il più prezioso degli insegnamenti

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]