Home Cronaca Emiliano Mondonico muore accanto alla moglie e alle figlie

Emiliano Mondonico muore accanto alla moglie e alle figlie

CONDIVIDI
Mondonico
(Archivio)

E’ morto Emiliano Mondonico. Ex allenatore che fece grandi Atalanta e Torino, lottava da anni contro il cancro. Si è spento nella sua casa di Milano, accanto a lui la moglie Carla e le figlie Francesca e Clara. Aveva compiuto 71 anni da pochi giorni. A dare la notizia è stata la figlia Clara con un messaggio su Facebook. «Ciao Papo…. la vita ti ha messo davanti a partite che sembravano impossibili da vincere ma tu, con la forza che ti contraddistingue, hai dimostrato di essere in grado di superare tutto… sei stato il nostro esempio e la nostra forza… ora cercheremo di continuare come ci hai insegnato tu… eternamente tua». Mondonico ha combattuto contro la malattia ma alla fine non ce l’ha fatta. E’ morto dopo aver lottato a lungo contro un tumore che alla fine non gli ha lasciato scampo.

Già malato aveva continuato a lavorare prima in panchina aiutando l’Albinoleffe per esempio. Poi, quando in un primo momento la malattia sembrava non sconfitta, ma almeno tenuta sotto controllo, era diventato apprezzato e stimato opinionista televisivo.