Home News dal mondo Donna anziana rimane intrappolata nella vasca per 3 giorni

Donna anziana rimane intrappolata nella vasca per 3 giorni

CONDIVIDI
(Websource/Archivio)

Una donna di 80 anni è rimasta chiusa in casa per giorni, finché il suo vicino di casa si è  preoccupato per la sua salute ed ha chiamato la polizia. L’uomo si era insospettito nei giorni precedenti poiché la donna non aveva aperto le imposte, una cosa insolita, e quando le ha bussato alla porta non ricevendo risposta si è preoccupato che le potesse essere successo qualcosa ed ha avvertito la polizia. A rispondere alla richiesta d’aiuto del vicino è stato l’ufficiale di polizia Tom Matthew, il quale giunto all’appartamento della donna a Purfleet Road nella città di Avely, nell’Essex, Inghilterra, si è fatto aiutare dallo stesso vicino a forzare la porta.

Entrati nell’appartamento hanno cominciato a chiamare la signora, la quale ha flebilmente chiesto aiuto, e l’hanno trovata all’interno della vasca da bagno, incapace di uscirne. L’agente l’ha subito soccorsa ed ha chiamato l’ambulanza per farla portare in ospedale, dov’è tutt’ora ricoverata. L’anziana si era messa nella vasca da bagno domenica sera, ma quando ha provato a tirarsene fuori non ha avuto la forza per farlo rimanendo intrappolata nel suo bagno. Al momento non è stato dichiarato nulla sulle sue condizioni di salute e si spera che l’intervento del buon vicino possa essere stato decisivo per salvarle la vita.

Intervistato sull’intervento, l’agente Matthew ha dichiarato: “La donna, sfortunatamente, non ha parenti ed amici vicini che possano andare a controllare le sue condizioni di salute costantemente. Quando l’abbiamo trovata ci ha detto che era rimasta intrappolata per tre giorni”. Il poliziotto ha anche aggiunto un ringraziamento al vicino di casa premuroso eleggendolo ad esempio positivo per tutti i cittadini con vicini anziani: “Questo incidente è un esempio di come sia necessario prendersi cura dei propri vicini anziani e vulnerabili. In questo caso il vicino ha notato dei piccoli dettagli che erano insoliti ed ha correttamente chiamato aiuto”.

FS