Home News dal mondo Pedofilo mette incinta tre sorelle tra i 12 e i 14 anni

Pedofilo mette incinta tre sorelle tra i 12 e i 14 anni

CONDIVIDI
pedofilo
(Websource/archivio)

 

Un pedofilo è stato condannato a 27 anni di carcere giovedì scorso per aver commesso dei crimini indicibili ai danni di due gemelle di 14 anni e della loro sorella 12enne. Le tre ragazzine sono tutte rimaste incinta. Per questo motivo l’uomo, Arnold Perry, dovrà restare dietro alle sbarre fino al 2045. Il pedofilo si è dichiarato colpevole di tutti i capi di imputazione contestatigli. I fatti sono avvenuti tra il 2015 ed il 2016, quando la madre delle ragazzine permise a Perry, che non aveva fissa dimora, di entrare in casa sua a Youngstown, nello stato americano dell’Ohio.

Pedofilo mette incinta tre sorelle minorenni

Nel leggere le motivazioni della sentenza che hanno portato il pedofilo a ricevere la sua condanna, è stato evidenziato come le giovanissime vittime soffriranno per il resto della loro vita per quanto si sono trovate costrette a subire. Una delle due gemelle incinta ha abortito, ma lo stesso non hanno potuto fare le altre due sorelle in quanto le loro gravidanze sono state scoperte troppo tardi per poterle interrompere. Si è anche venuti a conoscenza del fatto che pure da minorenne Arnold Perry aveva compiuto dei crimini di natura sessuale, reiterando questo malsano comportamento anche una volta diventato adulto. Ed è venuta alla luce una storia di pedofilia avvenuta anche in Italia, con la vittima 14enne che ha subito l’assalto sessuale di un uomo di 27 anni.

S.L.