Home Cronaca In ospedale per delle coliche: scopre di essere incinta e partorisce

In ospedale per delle coliche: scopre di essere incinta e partorisce

CONDIVIDI
coliche
(websource/archivio)

“Non sapevo di essere incinta”: potrebbe essere il titolo di questa storia che riprende il titolo di un famoso programma. Una donna infatti si è fatta accompagnare in ospedale perché sospettava di avere delle coliche, invece si è scoperto che era incinta.

Accusava dei forti dolori di pancia, per cui è arrivata in ospedale facendosi portare d’urgenza. In realtà, la donna era al nono mese di gravidanza, ma non si era mai accorta di essere incinta. L’episodio è avvenuto all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina e tutto lasciava pensare all’inizio a qualche colica renale. Invece, i medici l’hanno sottoposta ad alcuni esami approfonditi ed è venuta fuori un’inattesa verità.

Infatti, i dolori erano dovuti alle doglie, perché la gravidanza era ormai arrivata al nono mese. Immediato è avvenuto il ricovero in sala parto, dove nel giro di poco tempo la giovane è divenuta mamma. La giovane e il neonato si trovano in buone condizioni di salute.

La vicenda ha riportato l’attenzione sulla tempestività degli interventi nei pronto soccorso degli ospedali italiani. Quello di Latina, in particolare, in passato è stato oggetto di polemiche. Stavolta però tutto è andato per il verso giusto.

GM