Home News dal mondo Prende la patente ad 84 anni, finisce in un burrone

Prende la patente ad 84 anni, finisce in un burrone

CONDIVIDI
(Websource/Archivio)

Hermenegilda Cebriàn, donna di 84 anni residente ad Alginet, cittadina nei pressi di Valencia, era divenuta nota in tutta la Spagna per essere diventata la più anziana neopatentanta della storia. La donna ha passato tutta la vita senza sentire la necessità di guidare un veicolo, poi, per sfida a se stessa e forse per curiosità, ha deciso di presentarsi alla scuola guida e prendere la patente. Il suo è stato un tentativo andato a buon fine anche se, vista l’età, le è stata imposta una limitazione ai mezzi con bassa cilindrata. Una limitazione che oggi le ha salvato la vita quando, a bordo della sua utilitaria, è stata protagonista di un clamoroso incidente stradale.

Secondo quanto riferito dai media spagnoli, la donna stava percorrendo una strada ad alta percorrenza nei pressi di Alginet quando, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del veicolo ed è finita all’interno di un burrone. Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi da alcuni automobilisti che hanno assistito alla scena. Per estrarla dal veicolo è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco che con l’ausilio delle cesoie sono riusciti ad estrarre l’impaurita ed ammaccata Hermenegilda dal veicolo. La donna è stata successivamente portata in ospedale per un controllo, dal quale è risultato che la più anziana neopatentata della storia non è in pericolo di vita. E’ ancora presto per dire se la donna, dopo la brutta esperienza vissuta, avrà ancora voglia di rimettersi al volante, sempre che non le venga impedito proprio a causa dell’incidente.

FS