Home Altre News Aida Yespica confessa: “Mi sono dovuta separare da mio figlio”

Aida Yespica confessa: “Mi sono dovuta separare da mio figlio”

CONDIVIDI

aida yespicaAida Yespica, ospite del salotto di Verissimo, ha aperto il proprio cuore parlando di una vicenda molto privata: il suo rapporto col figlio. La showgirl ha confessato di aver dovuto rinunciare a crescere il proprio bambino e di averlo fatto per motivi economici, una spiegazione che sicuramente non mancherà di scatenare polemiche. La Yespica ha spiegato di aver lasciato che il figlio andasse a Miami col padre sostenendo di non aver avuto i mezzi economici per occuparsene. Dopo il Grande Fratello Vip è tornata a Milano e ha ricominciato a lavorare, ma ha spiegato alla conduttrice Silvia Toffanin di aver bisogno ancora di tempo prima di poter raggiungere una propria indipendenza economica.

“Il mio progetto è quello di portarlo in Italia e farlo stare con me qui per sempre. Lui (l’ex compagno e padre del bimbo, n.d.r.) è sempre attento e preciso per quello che riguarda nostro figlio, nei confronti del quale adempie ad ogni suo dovere di papà, ma con me è diverso. In passato ho dipeso economicamente da alcuni dei miei uomini, non voglio che accada mai più, perché prima o poi te lo rinfacciano e quella è una cosa terribile che non voglio più provare”.

F.B.