Home Cronaca Luca, pensava di avere l’influenza: poi arrivano 4 infarti

Luca, pensava di avere l’influenza: poi arrivano 4 infarti

CONDIVIDI

luca boschettiMilioni di italiani sono a letto con l’influenza e anche il povero Luca Boschetti, 46 anni, sindaco di Cercivento in provincia di Udine, pensava di esserne affetto. I sintomi erano quelli classici di questo periodo, ma Luca invece aveva ben altro.

Ad accorgersi che qualcosa non andava è stato l’anziano padre che ha subito chiamato l’ambulanza. Luca però, sportivo, escursionista, calciatore e amante della montagna, sull’ambulanza arrivata grazie al  numero unico di emergenza Nue 112 , ha avuto addirittura 4 infarti al miocardio. Una volta giunto  all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine l’uomo è stato immediatamente sottoposto ad un intervento chirurgico di emergenza che gli ha salvato la vita.  Il vicesindaco di Cercivento, Lorenzo Nodale, ha spiegato oggi che le sue condizioni sono migliorate e che fortunatamente e miracolosamente Boschetti è fuori pericolo di vita.

Tutta la comunità di Cercivento rimasta molto scossa da quanto accaduto ha tirato un sospiro di sollievo con le ultime notizie e tutti i cittadini aspettano con ansia il ritorno del loro sindaco che, possiamo dirlo, deve la vita al sesto senso di suo papà che ha capito per tempo che il figlio non aveva solo un’influenza ma qualcosa di ben peggiore.

F.B.