Home Spettacolo e Gossip Sgarbi attacca Di Maio in diretta tv e lo insulta: “Non vali...

Sgarbi attacca Di Maio in diretta tv e lo insulta: “Non vali un c…o”-VIDEO

CONDIVIDI

sgarbi“Non conti un c…o”, così Vittorio Sgarbi ha apostrofato Luigi di Maio, ospite della trasmissione di Massimo Giletti, in onda su La7, Non è l’Arena, in diretta tv. Puntata andata in onda ieri sera.
Contro il vicepresidente della Camera e candidato premier del Movimento 5 Stelle, il critico d’arte non si è di certo trattenuto e parlando di politici onesti e di stipendi d’oro dei parlamentari, si è scatenato contro Di Maio prorompendo: “Se non hai qualità, tu vicepresidente della Camera che ti chiami, come si chiama quel balordo piccolino… Di Maio… non meriti 16mila euro al mese perché non conti un c…o, non vali un c…o e sei un co….” .
E riferendosi al concetto dell’onestà, decantato dal Movimento 5 Stelle, ha continuato: “Il vero politico disonesto è il politico incapace. Nessuno di voi contesta gli stipendi di Marchionne e di Montezemolo. Quando uno ha qualità deve essere pagato”.“Studia, vai a scuola, abbi un titolo”, ha affermato con veemenza.
E sul movimento ha proseguito ancora: “E’ una alternativa al voto di chi scrive ‘merda’. Invece di ‘merda’ scrivi Grillo e diventa un partito. E’ un voto di persone che non usando il cervello pensano di contestare in quel modo. Puoi votare uno scarafaggio come quel Di Maio? Di Maio è bello da vedere nell’imitazione che ne fa De Luca, uno che non ha studiato nulla, che si veste da manichino, che fa la fighetta. Puoi votare uno così? Poi è chiaro che gli elettori votano ciò che gli assomiglia. Vedono un coglione e lo votano. Poi Grillo si è completamente ritirato, quindi uno non vota Grillo, vota le scorregge di Grillo”.

Pochi giorni fa Sgarbi si era scagliato duramente contro quanto percepito dai i membri della Consulta intervenendo nella diatriba riguardante gli stipendi d’oro in Assemblea Regionale Siciliana.
BC