Home News dal mondo Ospedale senza posti letto, i pazienti dormono sul pavimento – FOTO

Ospedale senza posti letto, i pazienti dormono sul pavimento – FOTO

CONDIVIDI

ospedale

Una emergenza relativa al sovraffollamento dell’ospedale di Wakefield sta facendo discutere il Regno Unito, dopo che alcune immagini prodotte nel corso di questa settimana hanno mostrato diversi pazienti che giacciono sul pavimento o comunque in sistemazioni di fortuna. La città interessata conta quasi ottantamila abitanti ed è situata nella parte centro-settentrionale dell’Inghilterra, e la struttura interessata è nello specifico l’ospedale ‘Pinderfields’. A scattare le foto con un telefono cellulare è stata la parente di una persona ricoverata, che ha chiesto di poter mantenere l’anonimato. In una immagine si nota un uomo con un pigiama da ospedale mentre si trova riverso a terra nel corridoio del reparto Incidenti ed Emergenze.

Ospedale senza posti letto, i pazienti dormono sul pavimento

In un’altra foto, un paziente si trova a terra mentre utilizza un cappotto arrotolato come cuscino. Ed a quanto sembra, questa situazione non si sarebbe verificata soltanto in quello specifico reparto dell’ospedale ‘Pinderfields’ ma sarebbe diventata una triste consuetudine diffusa in tutta la struttura. Oltre ai letti, pare che manchino anche cuscini e coperte per numerose persone ricoverate. Un testimone si dice esterrefatto da questa situazione ed effettua un paragone con il carcere, “dove una cosa del genere non accade. Provo profonda ammirazione per i dottori e gli infermieri che si trovano costretti a lavorare in una condizione di tale precarietà. Si danno da fare in maniera instancabile e spendono tutte le loro energie”. La direzione dell’ospedale ha messo a disposizione delle sedie, ma i pazienti in sovrannumero hanno scelto di sdraiarsi sul pavimento. Ad ogni modo sembra che nessuno abbia sporto un reclamo in relazione ai due pazienti fotografati a terra nelle due foto. In tutto ciò, il Premier britannico Theresa May ha negato che sia in corso una crisi del servizio sanitario. In Italia intanto è avvenuto un parto straordinario nelle scorse ore.

S.L.