Home News dal mondo Si sposa, poi muore: il giorno più bello della sua vita è...

Si sposa, poi muore: il giorno più bello della sua vita è anche l’ultimo

CONDIVIDI

Si sposa, poi muore: il giorno più bello della sua vita è anche l’ultimo.

Dramma, tragedia, ma anche gioia, commozione e gratitudine. Sono tanti i sentimenti messi in campo durante la cerimonia di matrimonio tra Heather Rebeccah Mosher e il suo fidanzato Dave. La donna, 31enne di Hartford, Connecticut, era in ospedale a causa di una forma molto aggressiva di cancro. Consapevole di essere in fase terminale si è sentita dire dai medici che sarebbe stata questione di giorni e a quel punto ha deciso di realizzare il suo più grande sogno, il suo ultimo desiderio d’amore prima d’andarsene per sempre.

Nella cappella dell’ospedale è stato fatto tutto a dovere con gli invitati, le damigelle d’onore, il prete e un bellissimo abito da sposa per lei che, sdraiata nel suo letto e attaccata ai tubi che le permettevano di respirare, ha pronunciato il tanto desiderato “si”. Il giorno più bello della sua vita ha però coinciso anche con l’ultimo della sua vita terrena. Infatti la mattina seguente Heather è morta proprio come i medici avevano previsto. Inutile spiegare quale fosse il livello di commozione dei presenti durante la cerimonia, tutti ben consapevoli di salutare per l’ultima volta la loro amata Heather e di farlo forse nel modo più bello possibile.