Home News dal mondo Fa un acuto mentre canta, muore per emorragia cerebrale

Fa un acuto mentre canta, muore per emorragia cerebrale

CONDIVIDI

emorragiaUna giovane modella di Singapore è morta per un’emorragia celebrale durante le feste. Karen Stella Wong, una giovane modella di Singapore, è morta durante le festività natalizie in circostanze tanto singolari quanto drammatiche. La ragazza stava festeggiando insieme ad alcuni amici e si stava esibendo cantando alcune canzoni in una sorta di karaoke. Improvvisamente durante un acuto Karen ha avvertito un fortissimo dolore alla testa e un formicolio lungo tutto il corpo. Poi è caduta a terra priva di conoscenza.

Trasportata d’urgenza al Pronto soccorso, Karen è entrata in coma pochi minuti dopo il suo ricovero e dopo tre giorni di agonia, nonostante i disperati tentativi dei medici, è morta. A quanto pare Karen è stata colpita da un ictus che ha poi provocato a sua volta l’emorragia cerebrale. L’intervento chirurgico al quale è stata sottoposta non ha potuto comunque salvarle la vita.

Sotto choc le amiche che si trovavano con lei nel bar karaoke di Neil Road, nella Chinatown di Singapore. E sotto choc anche la famiglia che spiega come la ragazza non avesse mai sofferto di alcun disturbo in precedenza né avesse dato in quei giorni segnali preoccupanti di un qualche disturbo neurologico.

Una notizia davvero terribile soprattutto perché la ragazza era molto giovane e appunto non aveva dato alcun segno di sintomi che avrebbero portato all’emorragia celebrale.