Home Spettacolo e Gossip La Marini su Cecchi Gori: “Mai lasciato solo”

La Marini su Cecchi Gori: “Mai lasciato solo”

CONDIVIDI

mariniValeria Marini, ex compagna di Vittorio Cecchi Gori, racconta le ore drammatiche in cui ha scoperto che il produttore col quale ha avuto una lunga relazione sentimentale si trovava al Policlinico Gemelli in gravissime condizioni. La Marini spiega che avevano previsto di passare la sera di Natale insieme e per questo lei lo aveva chiamato al cellulare. Siccome non rispondeva nessuno dopo diverse chiamate ha iniziato a preoccuparsi fino a che non ha scoperto quello che era accaduto.

Non l’ho mai lasciato solo – spiega la Marini -. Prego per lui e cerco di essere ottimista”. Intanto dal Policlinico Gemelli l’ultimo bollettino medico fornisce qualche motivo in più di speranza. Infatti Cecchi Gori è uscito dal coma farmacologico e avrebbe riconosciuto i famigliari accorsi a trovarlo dicendo loro di essere contento di vederli. L’ex presidente della Fiorentina rimane comunque ricoverato in Rianimazione e le sue condizioni, dopo l’ischemia cerebrale e i problemi cardiovascolari che lo hanno colpito, rimangono critiche.

La Marini ha sottolineato di non aver mai abbandonato del tutto Cecchi Gori anche se lui nell’ultima intervista rilasciata in tv prima della malattia aveva parlato così: “Purtroppo sono rimasto solo, nella vita succede. Credo che nell’uomo la cosa che mette più paura sia la solitudine. L’uomo solo è veramente in un momento difficile della vita. Io ho sempre avuto storie monogamiche, sono sempre stato monogamo e quando all’improvviso quest’anno, dopo tanti anni, mi sono trovato solo, all’inizio andava bene. Ma adesso devo dire che sento un po’ di tristezza. Avrei voglia di stare con una persona con cui trovarsi bene. Attenzione, non bisogna sbagliare, bisogna trovare una compagna che stia altrettanto bene con te”.