Home Cronaca Famiglia resta senza casa, una sconosciuta li ospita da lei

Famiglia resta senza casa, una sconosciuta li ospita da lei

CONDIVIDI

alice aldovrandiUn gesto di grandissima generosità ha contraddistinto il Natale di due famiglie, con la signora Alice Aldrovandi di Modena che non ha esitato ad aprire le porte di casa sua ad una coppia in grandi difficoltà economiche ed alla loro figlia di 13 anni, rimasti senza un tetto sulla testa. I protagonisti di questa bella vicenda non si conoscevano, eppure Alice ha aperto le porte della sua abitazione per accogliere nel migliore dei modi tre persone che non ha mai visto prima. Da quanto appreso, la famiglia si arrangiava come poteva in un edificio malandato e privo di riscaldamento, poi però è dovuta andare via da lì pochi giorni fa. E sarebbe stato un Natale orribile se non fosse stato nella generosità altrui.

Famiglia sfrattata, ci pensa la generosità di una persona mai vista

Sempre la famiglia ospitata riceveva sostegno da un altro nucleo familiare che consentiva loro di poter curare almeno la loro igiene. La signora Alice abita con la propria figlia di 21 anni e ad un giornale locale ha detto che di cibo a sufficienza per tutti ce n’è, e che quelle persone non potevano restare in mezzo ad una strada con il freddo che in questo periodo si è fatto più intenso. A dispetto di qualsiasi eventuale formalità burocratica da espletare, ora tutti e cinque vivono nella stessa casa. La Aldovrandi è una attivista del Movimento 5 Stelle e ha scelto in maniera del tutto disinteressata di fornire aiuto a queste persone, che erano giunte dal Brasile in cerca di lavoro salvo poi restare senza più nulla. intanto altre case stanno creando polemiche e discussioni: si tratta di quelle destinate ai terremotati in diversi comuni delle Marche colpiti dal sisma dello scorso anno.

S.L.