Home Altre News Filippa Lagerback, buferaa sui social: “Vergognati, fai schifo!”

Filippa Lagerback, buferaa sui social: “Vergognati, fai schifo!”

CONDIVIDI

lagerbackLa bellissima valletta svedese Filippa Lagerback è tornata recentemente sulla cresta dell’onda grazie alla partecipazione ed alla vittoria dello storico compagno, Daniele Bossari, al ‘Grande Fratello Vip’. Uno degli ultimi giorni del reality più seguito d’Italia, infatti, la conturbante svedese ha ricevuto una sorpresa dal fidanzato nella casa: una romantica proposta di matrimonio. Da quel giorno i giornali di gossip si sono sbizzarriti e la futura coppia di sposi è quasi sempre presente nelle foto e negli articoli della stampa specializzata.

Anche sui social la conduttrice ha ricevuto complimenti e omaggi da tutti, almeno fino al giorno in cui ha postato una foto con il futuro marito che ha fatto infuriare i suoi sostenitori: nella foto Filippa indossava una pelliccia. Alcuni dei follower che l’apprezzano sopratutto per il suo impegno in difesa degli animali sono rimasti sconcertati da quella immagine ed hanno cominciato ad inveire contro di lei. In realtà si tratta di un semplice malinteso, la pelliccia è in finta pelle, si tratta di un materiale sintetico, ma i leoni da tastiera non hanno nemmeno atteso di capire se le loro impressioni fossero corrette prima di attaccare la conduttrice televisiva.

Filippa che tiene molto alla sua lotta contro il maltrattamento degli animali ha subito provato a spiegare il malinteso, ma alcuni accaniti detrattori hanno continuato ad insultarla anche con frasi pesanti come “Vergognati” o “Non ti fai schifo da sola” che presuppongono una mala fede da parte della svedese. La Lagerback, però, non si è tirata indietro e con molta educazione ha spiegato anche agli inferociti seguaci che la loro impressione era sbagliata e per provarlo ha pubblicato marca e modello del contestato giubbotto. Davanti alla prova tangibile di non colpevolezza, anche gli ultimi aggressori hanno placato la loro ira lasciando finalmente in pace la pazientissima Filippa.

F.S.