Home Cronaca Terremoto nella notte ad Amatrice, la scossa avvertita anche a Roma

Terremoto nella notte ad Amatrice, la scossa avvertita anche a Roma

CONDIVIDI

Un terremoto di forte intensità si è verificato dopo la mezzanotte nelle scorse ore ad Amatrice. L’orario preciso in cui il sisma si è manifestato è alle ore 00:34, ed è stato seguito da altre 14 scosse di assestamento. La magnitudo è stata di 4.2, secondo quanto misurato dai sismografi dell’Ingv, con epicentro situato a 3 km da Amatrice. Altri comuni in cui il terremoto è stato udito in maniera distinta, tanto da spingere la gente a scendere in strada, sono stati Campotosto (L’Aquila) distante 9 km dall’epicentro, Cortino (Teramo, 15 km), da Arquata del Tronto (Ascoli Piceno, 16 km) e Terni, lontana 56 km.

Terremoto, scossa avvertita anche a Roma

La scossa è stata avvertita in maniera netta anche a Rieti, Terni e persino nella parte nord di Roma. Non si sono avute segnalazioni inerenti a danni a cose o persone, ma la popolazione soprattutto ad Amatrice e dintorni è scesa in strada preoccupata, come detto. Tante sono le abitazioni provvisorie ad Amatrice in seguito agli accadimenti verificatisi a partire da agosto 2016. Ed una settimana fa la terra aveva scosso il Gargano, in Puglia.

S.L.

Ingv, il tweet sul sisma di stanotte