Home Cronaca Mistero a Ostia: rinvenuto un cadavere in spiaggia

Mistero a Ostia: rinvenuto un cadavere in spiaggia

CONDIVIDI

Si sta cercando di fare luce su quanto avvenuto in mattinata a Ostia, dove un passante ha rinvenuto il cadavere di un uomo in spiaggia. Il corpo privo di vita di circa 60 anni è stato rinvenuto prima delle otto sulla spiaggia tra lo stabilimento Capanno e l’arenile libero di piazzale Magellano. Secondo le prime ipotesi, sarebbe morto annegato. Sul posto la polizia scientifica e gli agenti del commissariato di Ostia. Sembra che l’uomo fosse ben vestito. Ogni ipotesi su quanto accaduto è al momento aperta.

Non si esclude il suicidio, così come la fatalità e l’omicidio per annegamento. Nelle scorse settimane, l’aggressione di Roberto Spada all’inviato di una trasmissione Rai aveva riportato il tema della criminalità a Ostia al centro del dibattito pubblico. Erano poi seguiti altri gravi episodi di criminalità. Da stamattina presto inoltre è in corso in varie zone di Ostia una nuova operazione interforze di controllo del territorio proprio dopo quanto accaduto di recente.