Meditazione: non serve andare in Tibet, bastano pochi minuti per stare meglio

Ormai quasi tutti conoscono i grandi benefici della meditazione eppure meditare sembra difficilissimo mentre invece non è affatto così.

Scrivimi subito all’indirizzo salvatore.dimaggio@leggilo.org per un percorso di crescita personalizzato. La meditazione ha grandissimi effetti benefici sul corpo e sulla mente.

Pixabay

Ormai la meditazione è uscita fuori dall’alveo delle discipline orientali perché la scienza l’ha adottata e l’ha studiata.

Accompagnare dolcemente i pensieri fuori dalla tua mente

Proprio dagli studi scientifici sulla meditazione è emerso come questa pratica garantisca effetti benefici veramente potentissimi sul corpo e sullo stato d’animo.

Pixabay

Stati d’animo negativi così come veri e propri problemi fisiologici possono trovare un grandissimo giovamento dalla pratica della meditazione. Meditare vuol dire semplicemente stare fermi ed immobili ed accompagnare via i pensieri dalla propria mente. Svuotare la mente può sembrare qualche cosa di difficilissimo eppure per meditare non c’è bisogno di tenere la mente totalmente vuota. Svuotare totalmente la mente riesce soltanto a chi esperto di questa pratica e la fa da tanto tempo. Invece non c’è bisogno di affrontare la meditazione in questa maniera così dura. E’ normale che quando si medita arrivino i pensieri.

Non sforzarti di “fare il vuoto”

Semplicemente li si dovrà sistematicamente accompagnare via. Basterà fare questo per 5 minuti per dare un grande sollievo alla propria mente e al proprio corpo. Quindi se si prova a meditare e se questa pratica sembra quasi impossibile è solo perché i pensieri arrivano continuamente a bombardarci la testa. Questo non deve assolutamente indurci a desistere. Infatti è assolutamente naturale che i pensieri sorgano nella mente e il nostro compito come meditatori sarà semplicemente quello di accompagnarli via. Poi arriverà un nuovo pensiero e lo accompagneremo nuovamente via. Meditare è semplicemente questo.

Raccontami come è andata: questo spazio è aperto a te

Quindi bastano pochi minuti e non c’è bisogno di costringersi a svuotare letteralmente la mente per avere grandi benefici e per avvicinarsi ad una pratica che fa veramente benissimo. Puoi sempre scrivermi all’indirizzo salvatore.dimaggio@leggilo.org per avere un percorso di crescita personalizzato. È sempre un piacere confrontarmi con voi. Soprattutto mi interessa sapere cosa hai provato meditando in questo modo facile. Raccontami quali sensazioni hai provato ma anche se hai incontrato qualche difficoltà. Mettere a tacere la propria mente non è semplicissimo, ma abituarsi ad accompagnare fuori i pensieri è qualcosa di davvero preziosissimo. Proprio per questo mi interessa sapere cosa hai provato in questo breve spazio meditativo alla portata di tutti.