Divano bianco: bellissimo ma impossibile da pulire, se non conosci il nostro trucco!

0
12

Se anche tu possiedi un bellissimo divano bianco ma hai difficoltà a pulirlo a dovere, ti mostriamo un trucco che sicuramente non conosci

Sono molte le persone che scelgono di posizionare nella propria casa divani d colore chiaro, in modo da abbinare i colori con le tonalità della casa. Tuttavia, pur essendo bellissimi, questi divani necessitano di particolare attenzione e cura per evitare che con il passare del tempo vengano rovinati irreparabilmente.

(Flickr)

È molto importante, infatti fare in modo che la pulizia sia regolare e continua, ma spesso non basta. Se anche tu possiedi un bellissimo divano bianco, ma hai difficoltà a pulirlo nel migliore dei modi (e a mantenerlo pulito), ti mostriamo un trucco che sicuramente non conosci. Ecco, quindi, come fare per ottenere il miglior risultato possibile.

Ecco un trucco per pulire il tuo divano bianco

Ovviamente, mantenere degli standard di pulizia per il vostro divano è molto importante per fare in modo di preservare il mobile e allungare la sua vita nel tempo. Tuttavia, il divano bianco rappresenta spesso una sfida maggiore per chi decide di acquistarlo. Una macchia su questa tipologia di divano, infatti, potrebbe essere maggiormente problematica rispetto ad altri divani.

Dunque, con un divano bianco è importante tenere a mente che sarà molto più facile che questo venga sporcato e che l’attenzione dovrà essere massima. Proprio per questo, vogliamo mostrarti un trucco che sicuramente non conosci e che ti permetterà di tenere pulito il tuo divano bianco.

(Pexels)

Per iniziare, è utile assicurarsi che la macchia sia ancora umida. Se è così, sarà assolutamente necessario tamponarla con della carta il più presto possibile. Nel caso in cui, invece, la macchia si sia asciugata, il consiglio è quello di passarci l’aspirapolvere sopra, in modo da eliminare il maggior numero di residui.

Successivamente, aiutandoci con acqua fredda e detersivo per piatti, laviamo la zona sporcata e poi asciughiamo con un semplice panno da cucina asciutto, in modo da eliminare definitivamente la macchia. Se la macchia persiste e non volete acquistare prodotti appositi, la soluzione potrebbe essere quella di realizzare una pastura con bicarbonato di sodio e acqua frizzante. Cospargendo questa soluzione direttamente sulle macchie, aspettate che tutto si sia asciugato ed eliminate con un’aspirapolvere.