Saper dialogare in modo costruttivo è una vera e propria arte: potere che porta gioia

0
21

Dover comunicare con gli altri è una vera e propria necessità della vita ma è anche un piacere.

Puoi scrivermi anche subito all’indirizzo salvatore.dimaggio@leggilo.org .

Pixabay

Comunicare con gli altri è un modo per esprimere le nostre idee ma è anche un modo per rapportarci con loro e poter collaborare tanto nel lavoro che nella vita privata.

Piacere e dovere

La comunicazione è fondamentale per gli individui e siamo proprio noi esseri umani ad avere un vero e proprio bisogno di comunicare.

Pixabay

Quindi comunicare per te rappresenta tante cose. Per te comunicare è un piacere ma è anche una necessità ed è anche un modo di esprimere proprio la tua individualità e le tue idee. Eppure comunicare non è sempre facile e alle volte uno stile di comunicazione limitante può costituire un vero e proprio problema nella vita di tutti i giorni. Un primo limite che la comunicazione può avere è quello di una comunicazione che sia limitata da un’immagine di sé troppo frustrante.

Comunicazione limitante

Tante persone hanno un’immagine di se stesse davvero troppo limitante e frustrante e questo le porta a comunicare in un modo che poi risulta essere penalizzante. Le persone che hanno questo limite ritengono sempre di non riuscire a comunicare in modo adeguato e ritengono che ciò che dicono non riesca ad esprimere quello che hanno dentro. Si sentono chiuse bloccate quando devono comunicare e questo aumenta la loro frustrazione. Inoltre non mancano invece le persone che adottano uno stile di comunicazione troppo rabbioso e troppo inquisitorio nei confronti degli altri. Anche in questo caso queste persone sentiranno poi una frustrazione perché dal loro modo di comunicare riceveranno un senso di ostilità da parte dell’ambiente esterno. Eppure la notizia positiva è che lo stile di comunicazione può essere modificato.

Evolverti

Lo stile di comunicazione non è qualche cosa di banale perché è un riflesso delle abitudini mentali e delle credenze che ti porti dentro. Quindi è chiaro che per cambiare il tuo stile di comunicazione non basta cercare di parlare in modo diverso ma bisogna agire più in profondità modificando quei circuiti mentali che hai dentro di te. L’implementazione di nuovi circuiti mentali e di nuove abitudini di pensiero è qualcosa che si può fare facilmente creando delle nuove abitudini. Potrà sorprenderti ma bastano poche settimane per creare nuove abitudini che progressivamente si andranno a sostituire quelle vecchie. Se vuoi scoprire concretamente come fare scrivi immediatamente all’indirizzo salvatore.dimaggio@leggilo.org è sempre un piacere fare una bella chiacchierata con voi lettori.