WhatsApp: Cambia tutto, nuovamente!

0
24

Ci sono grandissime novità che potrebbero interessare anche il tuo smartphone. Ecco cosa cambia su WhatsApp

WhatsApp è una delle applicazioni più incredibili e innovative degli ultimi anni. La sua implementazione nei moderni cellulari ha infatti rivoluzionato il mondo degli smartphone, cambiando il paradigma della comunicazione a distanza, sia offline che digitale. Si tratta, infatti, di una delle applicazioni più utilizzate in assoluto, ed il social media primo in classifica.

(Flickr)

Se pensiamo all’utilità che comporti avere a disposizione un software, ci accorgiamo di quanto questo ci renda molto più semplice molte cose che prima davamo per scontate. Proprio per via della necessità di adattarsi a nuove esigenze e utilizzi, WhatsApp è pronto ad effettuare alcune modifiche: ecco che cosa cambia.

Ecco che cosa cambia dopo gli ultimi aggiornamenti su WhatsApp

I nuovi aggiornamenti di WhatsApp apporteranno numerose modifiche ad una dei software più utilizzati in assoluto sui nostri moderni software. Ci sono, infatti, grandissime novità che potrebbero riguardare anche il tuo smartphone. Ecco che cosa cambia su WhatsApp.

Inserimento nei gruppi senza consenso

È sicuramente capitato almeno una volta di essere inseriti in gruppi senza il nostro consenso. Si tratta spesso di feste di compleanno a sorpresa, regali, gruppi tematici, ecc. Tuttavia, a seguito dei nuovi aggiornamenti rilasciati da WhatsApp, questo potrebbe cambiare presto. Gli utenti potranno infatti avere maggiore controllo riguardo l’ingresso nei gruppi, scegliendo chi può aggiungerci.

(Wikipedia)

Servirà infatti semplicemente modificare le impostazioni, in modo da dare la possibilità ai nostri contatti di poterci aggiungere a nuovi gruppi. Basterà quindi andare sulle impostazioni dell’applicazione, pigiare poi su Account e poi Privacy. Successivamente, è necessario andare su Gruppi, e selezionare chi può aggiungerci in nuove comunità, scegliendo tra: “Tutti” (anche chi non è in rubrica); “I miei contatti” (solo chi abbiamo in rubrica); “I miei contatti eccetto” (selezionando chi non vogliamo che ci aggiunga in nuovi gruppi).

Ultimo accesso

Con il nuovo aggiornamento di WhatsApp sarà inoltre possibile nascondere l’informazione riguardo il nostro ultimo accesso sulla piattaforma anche a coloro che non sono in rubrica, o solo ad alcuni dei nostri contatti. Possiamo ottenere questa possibilità seguendo il solito procedimento sulle impostazioni di privacy.